Juve
Home page Juve Juve 2020-2021 Juve Articoli Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Proposte a buon mercato per il centrocampo, chi scegliereste tra questi? (di Vale13)
Marco Benassi
Antonin Barak
Arkadiusz Reca


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
Inter 91 Genoa 42
Milan 79 Bologna 41
Atalanta 78 Fiorentina 40
JUVENTUS 78 Udinese 40
Napoli 77 Spezia 39
Lazio 68 Cagliari 37
Roma 62 Torino 37
Sassuolo 62 Benevento 33
Sampdoria 52 Crotone 23
Verona 45 Parma 20
Classifica completa, risultati, calendario
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
26 60 19 3 4 55 25 C
24 46 13 7 4 49 24 F
2 6 2 0 0 4 1 N
52 112 34 10 8 108 50 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
11.04 A Juventus-Genoa 3-1
18.04 A Atalanta-Juventus 1-0
21.04 A Juventus-Parma 3-1
25.04 A Fiorentina-Juventus 1-1
02.05 A Udinese-Juventus 1-2
09.05 A Juventus-Milan 0-3
12.05 A Sassuolo-Juventus 1-3
15.05 A Juventus-Inter 3-2
19.05 Ita Atalanta-Juventus 1-2
23.05 A Bologna-Juventus 1-4
Punti 22 - Vinte 7 - Pari 1 - Perse 2
Gol fatti 21 - Gol subiti 13 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pre Min Pan Gol
25 Rabiot 1 47 3254 15 5
44 Kulusevski 47 2739 23 7
13 Danilo 46 3831 9 1
14 McKennie 46 2403 23 6
30 Bentancur 1 45 3185 9 -
7 Ronaldo 44 3751 4 36
9 Morata 1 44 2821 16 20
22 Chiesa 1 43 2926 8 14
16 Cuadrado 1 40 3083 6 2
33 Bernardeschi 39 1449 34 -
1 Szczesny 38 3428 14 -40
4 De Ligt 36 2985 5 1
19 Bonucci 35 2679 14 2
12 Alex Sandro 34 2545 8 2
5 Arthur 32 1713 25 1
8 Ramsey 30 1544 24 2
10 Dybala 26 1363 16 5
3 Chiellini 25 1785 13 -
28 Demiral 1 24 1663 19 -
38 Frabotta 17 768 38 1
77 Buffon 14 1290 32 -9
36 Di Pardo 5 56 22 -
37 Dragusin 4 232 30 -
39 Portanova 3 147 21 -
41 Fagioli 2 107 21 -
11 Douglas Costa 2 40 2 -
52 Wesley 1 88 - -
50 Rafia 1 43 4 1
2 De Sciglio 1 23 2 -
31 Pinsoglio 1 1 22 51 -1
34 Da Graca 1 7 10 -
53 Felix Correia 1 5 9 -
40 Vrioni 1 1 6 -
51 Peeters 0 - 10 -
45 Israel 0 - 4 -
58 Aké 0 - 3 -
42 Garofani 0 - 3 -
56 Ranocchia 0 - 3 -
55 Capellini 0 - 2 -
59 De Marino 0 - 2 -
47 Riccio 0 - 2 -
24 Rugani 0 - 2 -
35 De Winter 0 - 1 -
57 Marques 0 - 1 -
41 Nicolussi 0 - 1 -
6 Khedira 0 - - -
17 Pellegrini L. 0 - - -
20 Pjaca 0 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 7 - Centrocampo 37 - Attacco 62
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 33 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 16 (48,48%)
Rigori segnati 12 - Sbagliati 2 - Parati 3
Ammonizioni 116 (19 giocatori)
Espulsioni 7 (7 giocatori)
Tutte le statistiche
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.412 Giocate 2.962
2.419 (54,83%) Vittorie 1.632 (55,10%)
1.130 (25,61%) Pareggi 800 (27,01%)
863 (19,56%) Sconfitte 530 (17,89%)
7.938 Fatti 5.190
4.304 Subiti 2.802
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
486 Giocate 1.390
269 (55,35%) Vittorie 838 (60,29%)
108 (22,22%) Pareggi 327 (23,53%)
109 (22,43%) Sconfitte 225 (16,19%)
833 Fatti 2.481
439 Subiti 1.223
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 290 Del Piero
685 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
535 Chiellini 171 Trezeguet
528 Furino 167 Sivori
482 Bettega R. 158 Borel F.
476 Zoff 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
685 Buffon 101 Ronaldo
535 Chiellini 100 Dybala
442 Bonucci 47 Morata
254 Dybala 36 Chiellini
232 Alex Sandro 28 Bonucci
222 Cuadrado 19 Cuadrado
155 Bentancur 14 Chiesa
147 Bernardeschi 13 Alex Sandro
137 Morata 10 Bernardeschi
137 Szczesny 7 Kulusevski
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 06.05.2021
Libera concorrenza e Superlega: prospettive
di Stefano Bianchi
L’ottimo pezzo di Antonio La Rosa (“Il romantico – popolare calcio italiano”, ne “Il punto di lunedì 3 maggio”) demolisce definitivamente la critica circa l’antisportività della Superlega, “che farebbe vincere sempre gli stessi” dimostrando inequivocabilmente come già ora siano sempre i soliti a vincere, rendendo risibili i rigurgiti anti-Superlega dei vari de-laureati napoletani e non, e di molti tegami in gonnella, che si spacciano per giornaliste televisive. Nei due precedenti articoli avevo scritto del perché la Superlega fosse da farsi. Per parte mia, oggi termino la trattazione dell’argomento citando, spero abbastanza chiaramente, perché la Legislazione della Comunità Europea contrasti nettamente con le posizioni e le minacce di Enti calcistici nazionali e internazionali che tale Superlega combattono.

L’Unione Europea adotta norme severe a favore della libera concorrenza, cui sono tenute imprese e organizzazioni che esercitino attività economica: andare contro tali norme comporta pesantissime ammende e addirittura, in certi Paesi, anche il carcere. Ad esempio sono illegali i cosiddetti “cartelli”, cioè accordi privati, illegali, tra imprese e organizzazioni miranti a limitare la concorrenza, magari operando stabilendo i prezzi al consumatore, ripartendosi mercati o clientela, in altre parole limitando artatamente la produzione. Addirittura, l’UE considera illegali gli scambi d’informazioni tra aziende miranti a ridurre l’incertezza di mercato. Se l’azienda o l’organizzazione detiene un’importante quota di mercato, occupa automaticamente una posizione dominante, deve stare particolarmente attenta a non giocare sui prezzi (applicarne di troppo elevati, danneggiando i consumatori, in altre parole troppo bassi, per danneggiare i concorrenti più piccoli), discriminare i clienti, imporre condizioni commerciali ai partner. Gli articoli che trattano di tutto ciò sono un monumento alla brevità e alla precisione e sono gli articoli 101 e 102 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea.

In sostanza, il principio generale è il divieto di accordi che abbiano per oggetto o per effetto, impedire o alterare la libera concorrenza all’interno della CE. Vieta inoltre gli abusi di posizione dominante sul mercato o su una sua porzione sostanziale quando possano contrastare il libero commercio.

Non è facile capire dove si andrà a finire con la faccenda della Superlega. Allo stato delle cose la partita pare ancora apertissima e le due parti, come in una partita a poker, stanno bleffando alla grande: se è vero che l’UEFA ha una posizione dominante sul mercato e ostacola la libera concorrenza, è anche vero che i Top Club non possono negare di costituire un vero e proprio “cartello”. La conclusione potrebbe vedere le due parti davanti alla Corte di Giustizia dell’UE per la valutazione di merito circa le lesioni di ciascuna parte nei riguardi del diritto alla libera concorrenza.

Nel frattempo l’unica cosa chiara è l’impossibilità di sanzioni da parte delle Federazioni, quali il vietare ai calciatori delle squadre aderenti alla Superlega di giocare nelle nazionali non ha senso, e ciò alla luce di una precedente sentenza della Corte di Giustizia Europea che riguardava la Federazione di Pattinaggio. Un altro altolà verso Ceferin proviene da un Tribunale spagnolo, che ha emesso una misura cautelare avversa a Fifa, Uefa, Liga spagnola e alle federazioni calcistiche nazionali di prendere provvedimenti contro i club che hanno annunciato l’adesione alla Superlega di calcio. Infine, come riportano i giornali del 5 maggio, Infantino, Presidente FIFA, ha dichiarato che "Certe sanzioni potrebbero avere conseguenze importanti e poi bisognerebbe assumersene la responsabilità", aprendo poi al dialogo e bacchettando Ceferin: "Si chieda perché si è arrivati a questo".

Prevedo che, grazie al timore di entrambe le parti sui possibili pronunciamenti da parte della Corte di Giustizia Europea, le possibili cause risarcitorie milionarie a fronte di squalifiche e inibizioni da parte dell’UEFA e Federazioni nazionali, e grazie all’intervento di Infantino, l’UEFA, con un diverso presidente eletto dopo le dimissioni di Ceferin, accetterà buona parte del pacchetto di richieste a suo tempo presentato dai Top Club all’UEFA. Quello che richiedeva, a protezione degli investimenti per garantire un calcio migliore, che gli stessi Top Club avrebbero avuto una “certa” garanzia di stabilità di partecipazione alla Champions e Campionati e Coppe nazionali “più leggeri”.



Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Cerca nel sito
Archivio e statistiche
Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Accedi alla fanzone
Juve Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2021 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies