Juve
Home page Juve Juve 2020-2021 Juve Articoli Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Altra debacle che non ammette repliche (0-2 col Barca). Le brutte prestazioni aumentano ed i risultati non arrivano. L’unico che se la gode veramente è Allegri. Di chi è la colpa? (di Massimigno)
Pirlo (giocatori fuori ruolo, non c’è gioco, formazioni assurdamente sbilanciate)
Società (il mercato è stato fatto in modo scriteriato prendendo solo attaccanti e doppioni)
Giocatori


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
Milan 13 Cagliari 7
Napoli (-1) 11 Lazio 7
Sassuolo 11 Benevento 6
Inter 10 Spezia 5
Atalanta 9 Genoa 4
Sampdoria 9 Parma 4
JUVENTUS 9 Bologna 3
Roma 8 Udinese 3
Verona 8 Torino 1
Fiorentina 7 Crotone 1
Classifica completa, risultati, calendario
Le prossime gare in calendario
Data/Ora Cmp Partita
01.11 15:00 A Spezia-Juventus
04.11 21:00 ChL Ferencvaros-Juve
08.11 12:30 A Lazio-Juventus
21.11 20:45 A Juventus-Cagliari
24.11 21:00 ChL Juve-Ferencvaros
28.11 18:00 A Benevento-Juventus
02.12 21:00 ChL Juve-Dinamo Kiev
05.12 18:00 A Juventus-Torino
08.12 21:00 ChL Barcellona-Juve
13.12 18:00 A Genoa-Juventus
Calendario completo
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
4 7 2 1 1 7 3 C
3 5 1 2 0 5 3 F
0 0 0 0 0 0 0 N
7 12 3 3 1 12 6 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
29.07 A Cagliari-Juventus 2-0
01.08 A Juventus-Roma 1-3
07.08 ChL Juve-Olympique Lione 2-1
20.09 A Juventus-Sampdoria 3-0
27.09 A Roma-Juventus 2-2
04.10 A Juventus-Napoli 3-0
17.10 A Crotone-Juventus 1-1
20.10 ChL Dinamo Kiev-Juventus 0-2
25.10 A Juventus-Verona 1-1
28.10 ChL Juventus-Barcellona 0-2
Punti 15 - Vinte 4 - Pari 3 - Perse 3
Gol fatti 15 - Gol subiti 12 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pre Min Pan Gol
13 Danilo 6 540 - -
19 Bonucci 6 525 - 1
16 Cuadrado 6 472 1 -
25 Rabiot 1 6 435 1 -
44 Kulusevski 6 396 1 2
1 Szczesny 5 450 1 -5
9 Morata 5 418 - 3
28 Demiral 1 5 344 3 -
30 Bentancur 5 286 3 -
5 Arthur 5 210 4 -
8 Ramsey 4 327 1 -
38 Frabotta 4 177 4 -
33 Bernardeschi 4 100 3 -
22 Chiesa 1 3 240 - -
10 Dybala 3 214 3 -
3 Chiellini 3 191 1 -
14 McKennie 3 163 2 -
7 Ronaldo 2 180 - 3
11 Douglas Costa 2 40 2 -
77 Buffon 1 90 5 -1
39 Portanova 1 56 5 -
2 De Sciglio 1 23 2 -
40 Vrioni 1 1 4 -
31 Pinsoglio 0 - 6 -
51 Peeters 0 - 2 -
50 Rafia 0 - 2 -
24 Rugani 0 - 2 -
35 De Winter 0 - 1 -
41 Nicolussi 0 - 1 -
47 Riccio 0 - 1 -
12 Alex Sandro 0 - - -
4 De Ligt 0 - - -
6 Khedira 0 - - -
17 Pellegrini L. 0 - - -
20 Pjaca 0 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 1 - Centrocampo 2 - Attacco 6
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 23 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 4 (17,39%)
Rigori segnati 1 - Sbagliati 0 - Parati 0
Ammonizioni 16 (8 giocatori)
Espulsioni 3 (3 giocatori)
Tutte le statistiche
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.367 Giocate 2.929
2.388 (54,68%) Vittorie 1.611 (55,00%)
1.123 (25,72%) Pareggi 794 (27,11%)
856 (19,60%) Sconfitte 524 (17,89%)
7.842 Fatti 5.123
4.260 Subiti 2.768
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
480 Giocate 1.345
264 (55,00%) Vittorie 807 (60,00%)
108 (22,50%) Pareggi 320 (23,79%)
108 (22,50%) Sconfitte 218 (16,21%)
817 Fatti 2.385
433 Subiti 1.179
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 290 Del Piero
672 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
528 Furino 171 Trezeguet
513 Chiellini 167 Sivori
482 Bettega R. 158 Borel F.
476 Zoff 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
672 Buffon 95 Dybala
513 Chiellini 68 Ronaldo
413 Bonucci 36 Chiellini
231 Dybala 30 Morata
198 Alex Sandro 27 Bonucci
188 Cuadrado 21 Khedira
145 Khedira 17 Cuadrado
115 Bentancur 11 Alex Sandro
112 Bernardeschi 10 Bernardeschi
104 Szczesny 4 De Ligt
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 14.10.2020
Ringraziare per una sentenza doverosa? Mai!
di Ugo Russo
E’ stata appena presa la decisione con nove giorni di ritardo, perché il protocollo recita chiaramente quello che è stato stabilito, e se ci fosse stata qualsiasi altra squadra al posto della Juventus avrebbe avuto giustizia da SUBITO!!! E nessun vanto o merito deve prendersi Agnelli (sempre zitto in questi giorni, quando doveva alzare un polverone e minacciare, mentre De Laurentiis parlava, eccome!), per conto dell’intera dirigenza bianconera, che anzi aveva quasi aperto la strada ad una decisione negativa del giudice affermando, poche ore fa, che la Juventus non avrebbe, comunque, fatto reclamo (l’ennesima cosa assurda, mentre il patron del Napoli ha già annunciato che ricorrerà in appello, al Tar del Lazio; pure alla Corte Europea dei diritti dell’uomo e alla Nasa? Ma la Juventus ha ucciso qualcuno o ha solo avuto quello che le spettava in maniera sacrosanta?).
Nessun merito, scrivevo, anche perché appare abbastanza chiara la situazione su quello che aveva pensato il giudice: di non dare piena (E GIUSTA) soddisfazione ai bianconeri, magari facendo rigiocare la partita e dando un punto di penalizzazione ai partenopei. E che sentenza sarebbe stata questa? Se penalizzavi il Napoli ammettevi le sue colpe, e allora? Invece, la svolta, a mio parere, c’è stata nelle ultime ore, con le positività prima di CR7 e poi di McKennie. In caso di sentenza sfavorevole neanche un imbecille avrebbe potuto sopportare e la Juventus avrebbe chiesto alla Asl di Torino di non partire per Crotone, avendo due positivi, come il Napoli, e dunque innescando una interminabile catena (cui si sarebbero aggrappate tutte le altre squadre) di rinvii, ergo il termine del campionato. Immagino le telefonate all’ultimo momento a Mastrandrea dei vertici della Figc e della Lega calcio, per i quali fermare il pallone che rotola (e invece bisognerebbe farlo) non s’ha da fare! e dei presidenti del 90 per cento delle altre formazioni che si erano dichiarate dal primo momento sfavorevoli al Napoli… Diranno di no, ma parrebbe proprio questa la verità.
Evitata, dunque, una decisione INDECENTE ma proprio in questo momento in cui la società campione d’Italia ha ottenuto giustizia sento, a nome di tutti i tifosi juventini (che ascolto quotidianamente e hanno delle considerazioni da fare) di inoltrare una sorta di lettera aperta al presidente Agnelli (che mi perdonerà il tu, ma ho quasi il doppio dei suoi anni):
il popolo juventino ha capito da tempo la tua mollezza nel proporti, i tuoi rari interventi al microfono che hanno fatto più danni che altro (anche l’ultimo discorso la sera di Juventus-Napoli in cui sei stato vago, poco lapidario e risolutivo, e hai detto, tutto sommato, che non ti piace vincere a tavolino è stato oltremodo sbagliato; dovevi unicamente esigere il 3-0 perché il protocollo siglato da tutti prevedeva quello). Il tuo voler basare tutto sulla signorilità che da tempo non solo non paga assolutamente, ma e’ deleteria perché vede prevalere molto spesso banditi e delinquenti è un modus vivendi da cambiare in fretta. Non ti si chiede di diventare l’opposto di quello che sei, per carità, anzi per certi versi ti fa onore, ma bisogna tirar fuori le unghie ricoprendo una carica così prestigiosa e non soccombere (o rischiare di farlo) specialmente quando si ha ragione.
Lo stile Juventus è finito con l’ultimo grande Presidente che la Juventus ha avuto: Giampiero Boniperti. Dopo i grandissimi predecessori e rappresentanti della tua famiglia, altre mitiche storie nel mondo del pallone. Se mi permetti, poi, io ho avuto la fortuna di conoscere il vero calcio e sono cresciuto a Boniperti-Charles e Sivori…
Certo, ti sentirai un presidente di riguardo per i nove scudetti consecutivi vinti, e vai ringraziato per questo, ma ammetterai che oggi le partite sono sovente noia pura e spesso non ci sono stati avversari in grado di incutere timori alla tua squadra. E ammetterai, anche, che per questi successi devi molto ringraziare Beppe Marotta. Sconfessa i tuoi principi, tira fuori gli attributi che avrai sicuramente gonfi, così come la maggior parte dei tifosi juventini, per tutto quello che accade ai danni della Juventus e tieni in cantiere anche un eventuale atto di forza della gloriosa società che presiedi per il futuro: ritirare la Juventus dal campionato, tanto non ti preoccupare, davanti a una minaccia del genere che dovrai far capire sarà fatta da una persona esasperata, ti verrebbero a chiedere scusa in ginocchio. Cosa vorrebbe dire l’indotto-calcio senza una Juventus, con gli introiti che riesce a garantire? E se invece dovessero accettare, meglio: il calcio italiano e l’Italia non meritano la Juventus, si va a giocare in un campionato estero (hai letto gli esiti del sondaggio di Juworld?), o meglio risfoderare quel torneo europeo di cui, e ti va dato merito, sei stato il fautore. Ancora: puoi non mandare più i giocatori in nazionale. Ma, ripeto, il tifoso juventino non ne può più di affrontare tutte le angherie che sente dagli altri tifosi e da una brutta stirpe dei media che pare votata solo a offendere e incolpare (pure quando molto spesso ha ragione) la squadra che resta pur sempre la più amata e titolata d’Italia (o sbaglio?); che deve assistere a soprusi, minacce, infamie nei suoi confronti quasi se tifare per la Juventus fosse una piaga insanabile. Già da subito dopo la sentenza del giudice Mastrandrea se ne stanno sentendo di tutti i colori, come se la Juventus avesse rubato in casa sua…
Cambia registro, presidente; anche se non sei capace, fai come gli altri tuoi pari grado delle altre società che si lamentano sempre e minacciano, ottenendo poi i risultati. Il mondo è cambiato, bisogna adeguarsi, non ricadiamo in Calciopoli di sorta, dove, proprio per voler essere signori e non capire in che maligno andazzo era sprofondato il mondo del calcio, alla fine fu proprio la Juventus a farsi condannare, a vedersi privare di due scudetti sacrosanti e addirittura conoscere l’onta della retrocessione in serie B. Non prendiamo in giro i tifosi dicendo che volete richiedere i due scudetti: sapete bene che non è possibile perché quella decisione l’ha voluta la società bianconera in un mondo marcio dove poi solo la Juventus è stata condannata pesantemente!
Se non sei capace di tutto ciò, se non te la senti, i tifosi se ne faranno una ragione e ti saranno sempre grati di tutto, ma per favore fatti da parte. Il popolo juventino, quello vero, quello che non ha il cuore rosso ma bianconero, quello che ancora soffre per questa gloriosa maglia che si sente cucita addosso, esige di essere tutelato. Sono cambiati radicalmente i tempi, caro presidente, la dolcezza, l’educazione, il garbo, le buone maniere non sono più di questa terra. O meglio, ne hai fatto un tuo modo di comportarti e non puoi e non devi cambiarlo con le persone a te care, con gli amici, con tutti quelli che sei in grado di ritenere rispettabili; in questo mondo del calcio dove, a parte rare eccezioni e secondo un detto popolare, il più pulito ha la rogna, fatti rispettare, e molto con decisioni il più delle volte drastiche e, passami il termine che però dà perfettamente l’idea, ringhiose.
In fede





Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Cerca nel sito
Archivio e statistiche
Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2020 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies