Juve
Home page Juve Juve 2019-2020 Juve Articoli Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Il pareggio contro il Sassuolo è:
Normale. Visti gli impegni della squadra, i problemi fisici di alcuni giocatori e le difficoltà dovute al cambio di allenatore
Preoccupante. Il pari dello Stadium rappresenta l’ennesimo passo indietro della Juventus e, al momento, non si vede una via d’uscita


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
Inter 37 Milan 17
JUVENTUS 36 Bologna 16
Lazio 30 Fiorentina 16
Cagliari 28 Sassuolo 14
Roma 28 Udinese 14
Atalanta 25 Lecce 14
Napoli 20 Sampdoria 12
Parma 18 Genoa 10
Verona 18 Spal 9
Torino 17 Brescia 7
Classifica completa, risultati, calendario
Le prossime gare in calendario
Data/Ora Cmp Partita
07.12 20:45 A Lazio-Juventus
11.12 21:00 ChL Bayer Leverkusen-Juve
15.12 15:00 A Juventus-Udinese
18.12 18:55 A Sampdoria-Juventus
22.12 17:45 SCI Juventus-Lazio
05.01 15:00 A Juventus-Cagliari
12.01 15:00 A Roma-Juventus
19.01 15:00 A Juventus-Parma
26.01 15:00 A Napoli-Juventus
02.02 15:00 A Juve-Fiorentina
Calendario completo
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
10 28 9 1 0 21 9 C
9 21 6 3 0 14 7 F
0 0 0 0 0 0 0 N
19 49 15 4 0 35 16 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
19.10 A Juventus-Bologna 2-1
22.10 ChL Juve-Lokomotiv Mosca 2-1
26.10 A Lecce-Juventus 1-1
30.10 A Juventus-Genoa 2-1
02.11 A Torino-Juventus 0-1
06.11 ChL Lokomotiv Mosca-Juve 1-2
10.11 A Juventus-Milan 1-0
23.11 A Atalanta-Juventus 1-3
26.11 ChL Juve-Atletico Madrid 1-0
01.12 A Juventus-Sassuolo 2-2
Punti 26 - Vinte 8 - Pari 2 - Perse 0
Gol fatti 17 - Gol subiti 8 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pre Min Pan Gol
19 Bonucci 19 1710 - 2
5 Pjanic 18 1497 1 3
21 Higuain 17 1155 6 5
6 Khedira 17 949 5 -
10 Dybala 17 920 9 7
7 Ronaldo 16 1396 - 7
16 Cuadrado 16 1230 6 1
14 Matuidi 16 1159 6 1
30 Bentancur 16 900 10 -
4 De Ligt 15 1350 3 1
12 Alex Sandro 15 1350 1 -
33 Bernardeschi 15 777 9 1
1 Szczesny 14 1260 5 -11
8 Ramsey 11 464 9 2
25 Rabiot 1 9 446 11 -
13 Danilo 8 574 9 1
11 Douglas Costa 7 261 5 1
23 Emre Can 6 224 12 -
77 Buffon 5 450 14 -5
2 De Sciglio 5 375 5 -
24 Rugani 2 180 15 -
28 Demiral 1 90 18 -
3 Chiellini 1 90 - 1
31 Pinsoglio 0 - 14 -
17 Mandzukic 0 - 3 -
35 Olivieri 0 - 2 -
34 Beruatto 0 - 1 -
36 Han 0 - 1 -
22 Perin 0 - - -
20 Pjaca 0 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 5 - Centrocampo 8 - Attacco 20
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 23 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 13 (56,52%)
Rigori segnati 4 - Sbagliati 0 - Parati 0
Ammonizioni 40 (15 giocatori)
Espulsioni 1 (1 giocatori)
Tutte le statistiche
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.327 Giocate 2.900
2.366 (54,68%) Vittorie 1.594 (54,97%)
1.115 (25,77%) Pareggi 789 (27,21%)
846 (19,55%) Sconfitte 517 (17,83%)
7.766 Fatti 5.062
4.216 Subiti 2.733
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
475 Giocate 1.305
261 (54,95%) Vittorie 785 (60,15%)
108 (22,74%) Pareggi 312 (23,91%)
106 (22,32%) Sconfitte 208 (15,94%)
811 Fatti 2.309
429 Subiti 1.135
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 289 Del Piero
661 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
528 Furino 171 Trezeguet
507 Chiellini 167 Sivori
482 Bettega R. 158 Borel F.
476 Zoff 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
661 Buffon 85 Dybala
507 Chiellini 60 Higuain
379 Bonucci 44 Mandzukic
199 Dybala 36 Chiellini
172 Alex Sandro 35 Ronaldo
162 Mandzukic 24 Bonucci
153 Cuadrado 22 Pjanic
153 Pjanic 21 Khedira
144 Khedira 15 Cuadrado
122 Higuain 10 Alex Sandro
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 25.11.2019
La farsa di Ronaldo
di Ugo Russo
Detto che, a parte qualche punzecchiatina, continuerò ad esimermi o quasi dal fare commenti tecnici e sui risultati per un calcio che mi fa sempre più schifo, per quello che si vede in campo ed i contorni che gravitano attorno al “pianeta del pallone”, é bene ed é giusto che venga raccontata ai tifosi bianconeri tutta la verità sul caso Ronaldo perché due settimane fa c’era stato l’episodio della sua sostituzione (e qui diamo ragione a Sarri poiché il fuoriclasse lusitano stava giocando proprio male ed é entrato Dybala che successivamente ha risolto la partita) e Cristiano l’ha presa malissimo tanto da lasciare anzitempo lo stadio, senza vivere in panchina l’ultima parte di gara. “L’ho tolto perché aveva male al ginocchio da qualche giorno, senza riuscire ad allenarsi bene e con serenità” – le parole del tecnico bianconero- e ci sta tutto, per carità, meno la reazione di Cr7, poi perdonata. Ma si sperava che al giocatore venisse risparmiata la doppia partita con la sua nazionale. Macché, forse anche per l’ingordigia di arrivare ad avvicinare o a centrare i 100 gol in maglia portoghese il nostro le ha giocate tutte e due intere (tranne sette minuti con la Lituania, ma lì é stato fatto uscire dal campo per la standing-ovation dopo la tripletta personale). “Benissimo, ha recuperato in pieno – hanno pensato i tifosi- e a Bergamo giocherà”. Neanche per sogno, torna e non viene neppure convocato. Sempre Sarri: “Nel corso della partita contro il Lussemburgo (terminata, ripeto, terminata!) ha accusato il riacutizzarsi del dolore. Spero di recuperarlo per la Champions”. Eh, no. Con tutto il rispetto non stiamo parlando di Khedira (che da tre anni inizia sempre alla grande, un primo mese e mezzo da meritare in pieno la maglia da titolare, poi si affloscia. Si spera che venga tolto, se non addirittura venduto a gennaio, dalla lista Champions a favore di Emre Can) o, senza rispetto, di Mandzukic, stiamo parlando del più forte giocatore del mondo assieme a Messi, di cui la Juventus ha maledettamente bisogno. Se poi deve essere preservato per la competizione europea (anche se Cr7 vorrebbe giocare e vincere pure le gare di allenamento), del resto primario traguardo della stagione, basta dirlo e si potrebbe anche avere ragione ma dato che i bianconeri sono più che mai in corsa, eccome!, per lo scudetto, allora... Si parla troppo (ma lì sono sempre i nemici invidiosi, cattivi ed imbecilli che le cercano tutte pur di destabilizzare l’ambiente dei campioni d’Italia, perché non sanno più come fare a fermare la marcia di Bonucci e compagni) del futuro di Ronaldo che, secondo loro, lascerebbe Torino già il prossimo anno. Ecco, un minimo di chiarezza non guasterebbe e rasserenerebbe totalmente i rapporti tra tecnico, giocatore e il resto della squadra; in più darebbe tranquillità e fiducia ai tifosi che a volte si sentono raggirati dagli eventi. Cose più che necessarie a questo punto della stagione.
I risultati, comunque, vengono perché nella Juventus ci sono (non tutti) fior di professionisti. A proposito di beniamini speriamo che torni prestissimo anche Chiello.
Sarri insiste con Bernardeschi e finisce di regalare sempre un tempo agli avversari. A togliere dal campo prima del tempo il calciatore toscano ci ha pensato stavolta un infortunio, per fortuna non grave, e i bianconeri si sono di lì a poco, quando é uscito pure Khedira, improvvisamente ritrovati. Vincendo un incontro delicatissimo. Alla fine, la prima cosa che ha detto l’allenatore é stata: “Speriamo non sia niente per Bernardeschi!”. Certo, lo sperano tutti, ma proprio Bernardeschi e Khedira sono i due a cui rinunciare da qui in poi per non vedere sempre in bilico le gare. E stavolta nessuno ha detto che “l’aveva vinta Sarri perché aveva azzeccato i cambi in corsa”. Hanno capito che aveva sbagliato formazione all’inizio. Non si possono lasciare così a lungo in panca Douglas Costa, Ramsey e uno tra Higuain e Dybala, quando gioca Ronaldo.
A proposito di cambi avete detto a Sarri che se ne possono fare tre in tutto? Perché a mezz’ora dalla fine li ha già esauriti sempre tutti! Con i tifosi juventini che si toccano i santissimi. Ma lui, novello Hitchcock ama il brivido.
Lo abbiamo già scritto: se il tecnico insiste con il trequartista dietro le punte deve essere Dybala (con Ramsey primo rincalzo) con davanti Higuain e Ronaldo (Douglas Costa pronto); se invece torna al 4-3-3 (e così potremo rivedere il bel gioco che l’ottimo allenatore con questa formula ha fatto vedere negli anni passati) DHR con Costa prontissimo. Si dice: “Sarri (e avrebbe perfettamente ragione) gioca con un trequartista fisico (certo, ma non Bernardeschi...) perché si rende conto di avere un centrocampo debole”. E’ vero!!! Pjanic, dopo un più che promettente avvio, da qualche match a questa parte sembra essere ripiombato nella assoluta mediocrità degli ultimi anni; di Khedira abbiamo scritto; Bentancour può essere in certe occasioni un discreto centrale ma non laterale; Rabiot combatte ancora con malanni e non si capisce bene che forza potrà dare alla formazione con lo scudetto sul petto; restano il citato Emre Can (per ora, anch’esso un ottimo rincalzo pronto in più ruoli) e Matuidi che, in fondo, é l’unico incontrista-rubapalloni che ha la Juventus ed é stato troppo presto accantonato. Scrivevamo recentemente che, vista la crisi del Napoli, la Juventus dovrebbe prendere subito Allan (motivato e, in condizione, il più forte centrocampista del campionato di serie A). Lo scrivevo tra noi, senza divulgare troppo la notizia. Una settimana dopo un sito ed un giornale tra i più importanti uscivano con: “La Juventus a caccia di Allan”. Così, sapendo che lo stai cercando, te lo soffiano subito. Non é mettendo in giro prima del tempo i nomi di chi vuoi acquistare che poi li prendi. E’ una tattica, vedi ad esempio Zaniolo, che non paga e la attua chi non é in grado di fare mercato. E si dovrebbe fare un bell’esame di coscienza chi la scorsa estate voleva liberarsi di Higuain (per un piatto di lenticchie) e Dybala: a loro la società dovrebbe fare un monumento perché sono quelli che stanno togliendo le castagne dal fuoco e permettono ai bianconeri di guardare dall’alto in basso tutte le altre partecipanti al massimo torneo.
Piccola parentesi: c’è una squadra che quando le servono tre punti si ritrova un arbitro con cui la medesima tra direzioni di gara dirette e presenze al Var ha una media di vittorie di ben oltre il 90%. A volte, vista la clamorosa mediocrità degli avversari, da segnare nel torneo in parrocchia e non in serie A, non serve, però... E chi é questa formazione? La Juventus del quinquennio o questa degli otto scudetti consecutivi? Il Real Madrid di Di Stefano e Puskas? La Juventus di Sivori e Charles? L’Inter di Moratti padre e del triplete? Il Benfica di Eusebio? L’Olanda di Crujff? Il Brasile di Pelé? Niente di tutto questo: muffa, o, se preferite, aria fritta!
Anche l’ultimo turno ha dimostrato che va tutto bene solo se alla Juventus danno contro dieci rigori a partita. Ogni soffiata di naso in area juventina (o anche ogni rete segnata da Higuain e compagni) la chiamata del Var, minuti che passano e, quando si può e si vuole, viene assegnato rigore agli avversari o annullato il gol ai bianconeri per fuorigioco anche inesistenti! Andatevi a leggere la classifica rigori contro e a favore: Juventus undicesima (nei tre anni passati é stata anche in “zona retrocessione” al proposito) in quelli avuti, prima, assieme ad altre, in quelli contrari. Dopo Lecce, per fare un esempio, ho scritto di “Juventus derubata” e il mese successivo Rizzoli, nell’incontro arbitri-tecnici-capitani, ha mostrato che il rigore per il Lecce non c’era (degli altri tre negati alla Juventus niente, ma tant’é, é già molto questo e i bianconeri avrebbero, comunque, vinto 1-0). Ha avuto strascichi questo? Macché, la Juventus é solo favorita, non ha nulla contro. Alla faccia di aver chiesto e voluto la condanna di Calciopoli, così, si é creduto “tutti cambieranno opinione su di noi”. Sì? Peggio!


Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Cerca nel sito
Archivio e statistiche
Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2019 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies