Juve
Home page Juve Juve 2019-2020 Juve Articoli Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Considerando che i vari Milik, Icardi, Werner e Duvan Zapata costano tutti tra i 30 e i 60 milioni di Euro, avete mai pensato, con gli stessi soldi, di provare ad acquistare Ciro Immobile, lista Champions da Primavera Juve? (di Liuk)
Sì, offrirei 50 milioni di Euro per Immobile
No, Lotito non lo venderà mai alla Juve
No, non è adatto al gioco della Juve
No, preferirei un Gotze a costo zero per puntare forte sul centrocampo
No, la Juve deve cercare un giovane top player per quel ruolo
Si, farei follie per avere un tridente Ronaldo, Dybala, Immobile


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
JUVENTUS 63 Sassuolo 32
Lazio 62 Cagliari 32
Inter 54 Fiorentina 30
Atalanta 48 Udinese 28
Roma 45 Torino 27
Napoli 39 Sampdoria 26
Milan 36 Lecce 25
Parma 35 Genoa 25
Verona 35 Spal 18
Bologna 34 Brescia 16
Classifica completa, risultati, calendario
Le prossime gare in calendario
Data/Ora Cmp Partita
12.06 20:45 Ita Juventus-Milan
22.06 21:45 A Bologna-Juventus
26.06 21:45 A Juventus-Lecce
30.06 21:45 A Genoa-Juventus
04.07 17:15 A Juventus-Torino
07.07 21:45 A Milan-Juventus
11.07 21:45 A Juventus-Atalanta
15.07 21:45 A Sassuolo-Juventus
20.07 21:45 A Juventus-Lazio
23.07 19:30 A Udinese-Juventus
Calendario completo
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
18 52 17 1 0 44 12 C
18 34 10 4 4 26 19 F
1 0 0 0 1 1 3 N
37 86 27 5 5 71 34 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
19.01 A Juventus-Parma 2-1
22.01 Ita Juventus-Roma 3-1
26.01 A Napoli-Juventus 2-1
02.02 A Juventus-Fiorentina 3-0
08.02 A Verona-Juventus 2-1
13.02 Ita Milan-Juventus 1-1
16.02 A Juventus-Brescia 2-0
22.02 A Spal-Juventus 1-2
26.02 ChL Olympique Lione-Juve 1-0
08.03 A Juventus-Inter 2-0
Punti 19 - Vinte 6 - Pari 1 - Perse 3
Gol fatti 17 - Gol subiti 9 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pre Min Pan Gol
19 Bonucci 34 3033 2 4
21 Higuain 34 2150 12 8
10 Dybala 34 2076 14 13
7 Ronaldo 32 2836 - 25
5 Pjanic 32 2606 4 3
16 Cuadrado 1 32 2470 10 2
12 Alex Sandro 31 2702 3 -
14 Matuidi 31 2119 13 1
30 Bentancur 1 29 1949 11 1
4 De Ligt 27 2282 11 2
1 Szczesny 26 2340 9 -25
25 Rabiot 1 24 1549 17 -
8 Ramsey 24 1097 18 4
33 Bernardeschi 24 1077 21 1
13 Danilo 19 1354 16 1
11 Douglas Costa 18 680 12 2
6 Khedira 17 949 6 -
2 De Sciglio 12 706 15 -
77 Buffon 11 990 26 -9
23 Can 8 281 21 -
24 Rugani 7 630 28 -
28 Demiral 7 559 19 1
3 Chiellini 3 156 2 1
20 Pjaca 1 15 9 -
38 Muratore 1 1 3 -
31 Pinsoglio 0 - 30 -
41 Coccolo 0 - 8 -
35 Olivieri 0 - 6 -
17 Mandzukic 0 - 3 -
39 Portanova 0 - 3 -
42 Wesley 0 - 3 -
37 Perin 0 - 2 -
34 Beruatto 0 - 1 -
36 Han 0 - 1 -
43 Peeters 0 - 1 -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 9 - Centrocampo 13 - Attacco 47
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 25 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 15 (60,00%)
Rigori segnati 11 - Sbagliati 0 - Parati 1
Ammonizioni 72 (20 giocatori)
Espulsioni 3 (3 giocatori)
Tutte le statistiche
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.345 Giocate 2.912
2.378 (54,73%) Vittorie 1.603 (55,05%)
1.116 (25,68%) Pareggi 789 (27,09%)
851 (19,59%) Sconfitte 520 (17,86%)
7.802 Fatti 5.087
4.234 Subiti 2.745
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
477 Giocate 1.323
262 (54,93%) Vittorie 797 (60,24%)
108 (22,64%) Pareggi 313 (23,66%)
107 (22,43%) Sconfitte 213 (16,10%)
813 Fatti 2.345
430 Subiti 1.153
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 289 Del Piero
667 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
528 Furino 171 Trezeguet
509 Chiellini 167 Sivori
482 Bettega R. 158 Borel F.
476 Zoff 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
667 Buffon 91 Dybala
509 Chiellini 63 Higuain
394 Bonucci 53 Ronaldo
216 Dybala 36 Chiellini
188 Alex Sandro 26 Bonucci
169 Cuadrado 22 Pjanic
167 Pjanic 21 Khedira
144 Khedira 16 Cuadrado
139 Higuain 10 Alex Sandro
119 Matuidi 9 Bernardeschi
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 05.11.2018
COSI’ E’ SE VI PARE (TENETEVI LA JUVENTUS VINCENTE)
di Ugo Russo
A parte rarissimi casi non ci dovremo mai aspettare “manite” o altri risultati eclatanti della Juventus in questo campionato. Perché? Perché gli avversari di turno fanno sempre la partita della vita: corrono, picchiano, magari si fanno venire i crampi ma non cedono fino all’ultimo secondo del match. Non come Empoli e soprattutto Genoa nell’ultimo turno, una volta passati in svantaggio... Non si é capito chi volesse prendere in giro Ancelotti quando a fine gara ha detto che “l’Empoli ha giocato meglio di noi”. Avete visto i gol presi dai difensori toscani che invece contro la Juventus addentavano i polpacci dei bianconeri? E quelli del Genoa?
E poi mettiamoci anche che, a parte un super Ronaldo che in campionato in almeno la metà delle occasioni ha risolto le situazioni più ingarbugliate, la Juventus non é quella degli anni passati: la difesa pare indebolita e, a parte la Champions, non riesce quasi mai a non subire reti. Chiellini é insostituibile, ma viene spesso risparmiato per la manifestazione europea (e per qualche maledetto infortunio); il centrocampo continua a non convincere, perché mentre Bentancur ha dei momenti in cui pare crescere in maniera sostanziale, mancando in ogni caso ancora di continuità, Pjanic “calma piatta” svolge il compitino ma non riesce quasi mai a trasformare la squadra e a fornire ottime imbeccate per gli attaccanti. Parliamo ovviamente di campionato, ma é importante pure quello, che dite?
I giocatori che operano in avanti, Cristiano in testa, fanno più del loro dovere, con Dybala che ha cominciato a giocare a buon livello e a segnare e due ottime frecce laterali come Cuadrado e Douglas Costa. A proposito di quest’ultimo qualcuno ha avuto l’ardire e l’ardore di ipotizzare che più che qualche problemino fisico (e sarebbe un vero peccato visto che contro i sardi ha fatto vedere di essere vicinissimo al miglior rendimento) la sua sostituzione sarebbe stata dettata da scelta tecnica!
Non si perde occasione per continuare ad emettere veleno contro la compagine bianconera, per trovare un modo per fermarne la corsa. Negli ultimi giorni sono stati condannati ed arrestati alcuni calciatori che hanno giocato con cento squadre ed in bianconero hanno fatto solo una toccata e fuga, come Bendtner (nove gare neppure complete e zero gol in mezza stagione); ebbene, nei titoli, a caratteri sostanziosi, si é scritto: “Ex Juventus arrestato”. E poi in piccolo, nel catenaccio, la vera notizia: “Bendtner, per aver picchiato un tassista”. E tornano di moda vecchie inchieste, si parla dei soldi incassati dall’Uefa per evitare la Superlega europea (magari la Juventus andasse a giocare in continente evitando di continuare a farlo in questa vergognosa Italia...) e tanto altro per screditare, irritare ed innervosire la vecchia signora.
Voglio tornare a scrivere della sopravvalutata Roma che quando non ottiene i risultati sperati addebita sempre le cause a fattori esterni. Contro la Fiorentina é stata colpa dell’arbitro e sono state fatte interviste/lamentele ad hoc. Contestato il rigore per i viola, ma il contatto tra Olsen, ormai superato, e Simeone c’é stato, eccome! Però non si fa riferimento che nella ripresa Nzonzi, che aveva già un cartellino giallo, doveva essere cacciato per un fallo da seconda ammonizione ed é rimasto in campo; che Chiesa e Simeone hanno mancato un gol impossibile da sbagliare; che il pareggio giallorosso é venuto per una clamorosa topica dell’estremo difensore viola Lafont. E vedrete che adesso la torneranno ad aiutare, magari riproponendo qualche fischietto a loro gradito che non dovrebbe arbitrare più! La Juventus non si lamenta mai e la cosa non solo non paga ma sortisce l’effetto contrario: nella partita contro il Cagliari, ad esempio, Mariani é stato disastroso, c’era un netto rigore in finale di primo tempo per un tocco di braccio volontario di Bradaric, tra l’altro già ammonito. Bisognava assegnare il penalty ed espellere il calciatore croato. Ed invece, sapete di cosa parlano i denigratori dell’undici di Allegri? Di un rigore non dato ai sardi per fallo di mano, chiaramente involontario perché il difensore ha colpito di testa e poi la palla gli é carambolata sulla mano, di Benatia!!! Attaccate, tanto il vertice della società non replica mai. Quando c’era Marotta, che ci metteva la faccia, almeno un po’ ci si faceva sentire...
Ma torniamo alla Roma. La domanda sorge spontanea, come diceva Antonio Lubrano: perché la Roma, questa mediocre Roma, ora poi che sono tornate a “ringhiare” le milanesi, deve entrare per forza minimo nei posti della Champions League ? Negli ultimi anni ha rubacchiato, perché la meritavano più le altre, la qualificazione diretta a Napoli e Lazio. Ma continuano ad essere vergognosi i media. Prendete i giorni precedenti a Fiorentina-Roma e i titoli (prima di quelli sulle prime tre della classe) di giornali, Televideo, radio e televisioni: “la Roma deve ripartire da Firenze”, “la Roma vuole risalire al Franchi”. Ma vi eravate resi conto che i due undici sono arrivati a questa partita a pari punti? Che fino a cinque minuti dalla fine la Fiorentina ha rischiato di avere 3 punti più dei giallorossi? E non poteva essere la viola che “contro la Roma voleva risalire di più”?
D’altronde, quando a Firenze, e non all’Olimpico, si mandano a bordo campo e a fare le interviste due ex curvaioli della Sud dello stadio romano (uno dei due, se non altro, é sportivo e senza prosopopea) si puo’ spiegare tutto. Ma la gente, quella non romanista (che tanto pensa sempre di tifare per il Real Madrid di Di Stefano e Puskas), ne ha piene le tasche. E basta!
Torna la Champions, la Juventus ospita il Manchester United di Mourinho che forse non potrà “dialogare” a distanza con il pubblico bianconero. Partita fondamentale, vincendo la quale gli juventini si aggiudicherebbero con ogni probabilità il primo posto nel girone e potrebbero giocare con molta calma ed ampio turn-over le rimanenti due partite della fase a gruppi, dedicandosi ancora di più al campionato. Anche perché c‘é il Milan a San Siro dietro l’angolo e quella é un’altra gara da non sbagliare.


Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Cerca nel sito
Archivio e statistiche
Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2020 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies