Juve
Home page Juve Juve 2018-2019 Juve Articoli Juve News Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Se, come riportato da quasi tutti i media, Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore della Juventus, quali aspettative avresti nei suoi confronti? (di Juve10)
Molto positive: grande allenatore, sul campo ha dimostrato, con un Napoli molto inferiore alla Juventus, di saper tenere testa ai bianconeri
Positive: buon allenatore, mette il gioco al centro del suo lavoro, ció che serve alla Juventus dopo Allegri
Negative: discreto allenatore, ma non all’altezza di guidare la Juventus
Molto negative: pessimo allenatore, inadeguato sia sotto l’aspetto tecnico che sotto il profilo caratteriale


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
JUVENTUS 90 Sassuolo 43
Napoli 79 Udinese 43
Atalanta 69 Spal 42
Inter 69 Parma 41
Milan 68 Cagliari 41
Roma 66 Fiorentina 41
Torino 63 Genoa 38
Lazio 59 Empoli 38
Sampdoria 53 Frosinone 25
Bologna 44 Chievo (-3) 17
Classifica completa, risultati, calendario
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
24 58 18 4 2 48 17 C
26 51 16 3 7 38 25 F
1 3 1 0 0 1 0 N
51 112 35 7 9 87 42 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
06.04 A Juventus-Milan 2-1
10.04 ChL Ajax-Juventus 1-1
13.04 A Spal-Juventus 2-1
16.04 ChL Juventus-Ajax 1-2
20.04 A Juventus-Fiorentina 2-1
27.04 A Inter-Juventus 1-1
03.05 A Juventus-Torino 1-1
12.05 A Roma-Juventus 2-0
19.05 A Juventus-Atalanta 1-1
26.05 A Sampdoria-Juventus 2-0
Punti 10 - Vinte 2 - Pari 4 - Perse 4
Gol fatti 10 - Gol subiti 14 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pres G.F G.S Esp
5 Pjanic 44 4 - 1
12 Alex Sandro 43 1 - -
7 Ronaldo 43 28 - 1
10 Dybala 42 10 - -
14 Matuidi 42 3 - -
19 Bonucci 41 3 - -
1 Szczesny 41 - 32 -
30 Bentancur 40 2 - 1
33 Bernardeschi 39 3 - 1
23 Emre Can 37 4 - -
3 Chiellini 34 1 - -
20 Joao Cancelo 34 1 - -
17 Mandzukic 33 10 - -
2 De Sciglio 28 - - -
11 Douglas Costa 25 1 - 1
16 Cuadrado 23 1 - -
24 Rugani 20 2 - -
18 Kean 17 7 - -
6 Khedira 17 2 - -
37 Spinazzola 12 - - -
15 Barzagli 10 - - -
4 Caceres 9 - - -
22 Perin 9 - 8 -
4 Benatia 6 - - -
35 Matheus Pereira 3 - - -
41 Nicolussi 3 - - -
43 Gozzi 1 - - -
39 Kastanos 1 - - -
40 Mavididi 1 - - -
21 Pinsoglio 1 - 2 -
34 Portanova 1 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 8 - Centrocampo 17 - Attacco 58
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 31 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 17 (54,84%)
Rigori segnati 10 - Sbagliati 1 - Parati 2
Espulsioni 5 (5 giocatori diversi espulsi)
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.308 Giocate 2.886
2.351 (54,57%) Vittorie 1.583 (54,85%)
1.111 (25,79%) Pareggi 786 (27,23%)
846 (19,64%) Sconfitte 517 (17,91%)
7.731 Fatti 5.037
4.200 Subiti 2.721
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
470 Giocate 1.286
257 (54,68%) Vittorie 770 (59,88%)
107 (22,77%) Pareggi 308 (23,95%)
106 (22,55%) Sconfitte 208 (16,17%)
801 Fatti 2.274
425 Subiti 1.119
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 289 Del Piero
656 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
528 Furino 171 Trezeguet
506 Chiellini 167 Sivori
482 Bettega R. 158 Borel F.
476 Zoff 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
506 Chiellini 78 Dybala
360 Bonucci 44 Mandzukic
281 Barzagli 35 Chiellini
182 Dybala 28 Ronaldo
162 Mandzukic 22 Bonucci
157 Alex Sandro 21 Khedira
137 Cuadrado 19 Pjanic
135 Pjanic 14 Cuadrado
127 Khedira 10 Alex Sandro
119 Caceres 8 Bernardeschi
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 04.04.2019
L’ISOLA FELICE
di Ugo Russo
Un trionfo! C’era molta apprensione, alla vigilia, per la trasferta in Sardegna, perlopiù sostenuta con tantissimi titolari di grande spessore assenti (volete due nomi? Cristiano Ronaldo e Dybala), ed invece é venuta fuori una Juventus bellissima che, alla stregua di quella vista con l’Udinese, ha dominato, non ha concesso alcuna conclusione verso la porta agli avversari e avrebbe potuto stravincere se la direzione di gara fosse stata giusta. Perché dall’inizio si é capito che l’arbitro e l’addetto al Var stavano dirigendo a senso unico contro i bianconeri; nessun doppio cartellino giallo (ed erano due i calciatori sardi che andavano espulsi) ma soprattutto erano tre gli episodi nell’area di rigore dei padroni di casa meritevoli di essere visionati alla “televisione infernale” (anche quello per cui é stato ammonito Kean che, comunque, non ha affatto simulato. Andate a rivedere l’azione e lui é stato agganciato; poi il mani di Ceppitelli quando la palla andava verso la porta di Cragno; ed infine l’irregolarità su Bernardeschi). Non é bastato: troppo forte tecnicamente ed atleticamente l’11 piemontese per poter “evitare” una sua STRAMERITATISSIMA vittoria.
Senonché, prima della gara con il Cagliari si diceva che per vincere lo scudetto ai bianconeri servivano quattro vittorie; una l’hanno ottenuta, ne mancano tre. Macché! Grazie all’Empoli, piegato con molta fatica sabato scorso a Torino, ora di successi per arrivare alla conquista matematica dell’ottavo triangolino tricolore consecutivo (e trentasettesimo –CAPITO?- della serie) ne mancano solo due! Infatti, i ragazzi toscani hanno piegato il Napoli, tra l’altro salvato da altre segnature dal portiere Meret, e hanno portato il solco tra Juventus e partenopei a 18 punti quando restano al massimo da raggranellare 24 punti. La Juventus é in vantaggio nel computo degli scontri diretti, così basteranno due affermazioni piene per un’altra grande gioia ai tifosi.
Attenti, però: l’ideale sarebbe chiudere il discorso entro le prossime tre partite, sfruttando, magari, la legge dello Stadium: verranno affrontate, infatti, a Torino MIlan (in crisi di gioco, risultati e con tanti infortunati, e mica solo la Juventus...) e Fiorentina e in mezzo, fuori casa, la Spal. Bisogna pensare alla Champions? Sì, ma bisogna PRIMA CHIUDERE il discorso campionato, ad un passo dalla conquista, e la cosa sortirebbe d’emblée due effetti strapositivi: quello, a quel punto, di potersi dedicare, sperando di poter superare l’Ajax, solo alla Champions magari preparando alla grandissima il ritorno contro i lancieri ed evitare un calendario ATROCE!!! Perché dopo quelle tre gare sopra descritte alla Juventus spetterà un bruttissimo finale con Inter, Roma e Sampdoria fuori dalle mura amiche e Torino e Atalanta allo Stadium. Il Napoli, invece, da quì alla fine, dovrà giocare al San Paolo contro Genoa, Atalanta, Cagliari e Inter e fuori a Verona (Chievo), Frosinone, Spal e Bologna. Guardate un pò???!!! No, no il discorso va chiuso subito anche perché c’é pure il problema degli arbitri che molto, troppo spesso sfavoriscono i bianconeri, permettendo, ad esempio, agli avversari di fare ciò che vogliono, e la gente si ricorda solo dell’unico episodio che hai avuto a favore e dicono che sei super aiutata. Questo per colpa di una società che ha un presidente che non esce mai allo scoperto, non reclama mai le sue ragioni e non sono pochi quelli che vedendolo sugli spalti... Così per vincere lo scudetto é come se ne dovessi vincere tre. Ora gli jettatori cominceranno a fare i conti dei match-ball, partendo dalla partita con il MIlan, se il Napoli dovesse perdere in casa con il Genoa (!). Juventus, toccati i santissimi e pensa a risolvere da sola la pratica il prima possibile.
Non ci é piaciuto neppure Allegri quando, dopo Genoa-Juventus giocata malissimo e persa, ha detto: “E’ una sconfitta che ci servirà”, non accennando minimamente che ai suoi giocatori erano stati negati due rigori clamorosi ed era stato tolto un gol che nessun altro avrebbe mai annullato!!! Gli altri si lamentano tutti per torti subìti ed ottengono, altro se ottengono...
Di Kean non parliamo (per ora...) hanno già detto tutto tutti. Piuttosto vogliamo tornare a quei deficienti, a quegli zozzoni, a quei delinquenti che si sono lasciati andare a buuu razzisti. Sparite dagli stadi, segregateli in un’isola (non la Sardegna) deserta da dove non poter fare mai ritorno. Lo abbiamo detto più volte: quì si parla solo di poche unità, forse decine. E no: venti qua, venti là, cinquanta dall’altra parte: alla fine quelli che non permettono più ai veri tifosi di andare allo stadio tranquilli (perché delinquono a vario titolo, dai cori razzisti ad ammazzare le persone) sono decine e decine di migliaia in tutta Italia. BASTA!!!
Chiusura dedicata agli infortuni dei giocatori juventini. Qual é la verità? Si sa fortunatamente, o meglio si presume, che più di un occupante l’infermeria la starebbe per lasciare rendendosi a disposizione in questo finale di stagione. Fino a poco tempo fa venivano dichiarati con una certa esattezza l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero. Da un mese a questa parte non più: ma, ad esempio, quando Cristiano potrà realmente rientrare in condizioni di normale efficacia? E Dybala sarà pronto per il Milan?
Il tempo sarà galantuomo e ci racconterà tante (belle) cose.


Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2019 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies