Juve
Home page Juve Juve 2018-2019 Juve Articoli Juve News Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Se, come riportato da quasi tutti i media, Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore della Juventus, quali aspettative avresti nei suoi confronti? (di Juve10)
Molto positive: grande allenatore, sul campo ha dimostrato, con un Napoli molto inferiore alla Juventus, di saper tenere testa ai bianconeri
Positive: buon allenatore, mette il gioco al centro del suo lavoro, ció che serve alla Juventus dopo Allegri
Negative: discreto allenatore, ma non all’altezza di guidare la Juventus
Molto negative: pessimo allenatore, inadeguato sia sotto l’aspetto tecnico che sotto il profilo caratteriale


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
JUVENTUS 90 Sassuolo 43
Napoli 79 Udinese 43
Atalanta 69 Spal 42
Inter 69 Parma 41
Milan 68 Cagliari 41
Roma 66 Fiorentina 41
Torino 63 Genoa 38
Lazio 59 Empoli 38
Sampdoria 53 Frosinone 25
Bologna 44 Chievo (-3) 17
Classifica completa, risultati, calendario
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
24 58 18 4 2 48 17 C
26 51 16 3 7 38 25 F
1 3 1 0 0 1 0 N
51 112 35 7 9 87 42 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
06.04 A Juventus-Milan 2-1
10.04 ChL Ajax-Juventus 1-1
13.04 A Spal-Juventus 2-1
16.04 ChL Juventus-Ajax 1-2
20.04 A Juventus-Fiorentina 2-1
27.04 A Inter-Juventus 1-1
03.05 A Juventus-Torino 1-1
12.05 A Roma-Juventus 2-0
19.05 A Juventus-Atalanta 1-1
26.05 A Sampdoria-Juventus 2-0
Punti 10 - Vinte 2 - Pari 4 - Perse 4
Gol fatti 10 - Gol subiti 14 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pres G.F G.S Esp
5 Pjanic 44 4 - 1
12 Alex Sandro 43 1 - -
7 Ronaldo 43 28 - 1
10 Dybala 42 10 - -
14 Matuidi 42 3 - -
19 Bonucci 41 3 - -
1 Szczesny 41 - 32 -
30 Bentancur 40 2 - 1
33 Bernardeschi 39 3 - 1
23 Emre Can 37 4 - -
3 Chiellini 34 1 - -
20 Joao Cancelo 34 1 - -
17 Mandzukic 33 10 - -
2 De Sciglio 28 - - -
11 Douglas Costa 25 1 - 1
16 Cuadrado 23 1 - -
24 Rugani 20 2 - -
18 Kean 17 7 - -
6 Khedira 17 2 - -
37 Spinazzola 12 - - -
15 Barzagli 10 - - -
4 Caceres 9 - - -
22 Perin 9 - 8 -
4 Benatia 6 - - -
35 Matheus Pereira 3 - - -
41 Nicolussi 3 - - -
43 Gozzi 1 - - -
39 Kastanos 1 - - -
40 Mavididi 1 - - -
21 Pinsoglio 1 - 2 -
34 Portanova 1 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 8 - Centrocampo 17 - Attacco 58
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 31 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 17 (54,84%)
Rigori segnati 10 - Sbagliati 1 - Parati 2
Espulsioni 5 (5 giocatori diversi espulsi)
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.308 Giocate 2.886
2.351 (54,57%) Vittorie 1.583 (54,85%)
1.111 (25,79%) Pareggi 786 (27,23%)
846 (19,64%) Sconfitte 517 (17,91%)
7.731 Fatti 5.037
4.200 Subiti 2.721
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
470 Giocate 1.286
257 (54,68%) Vittorie 770 (59,88%)
107 (22,77%) Pareggi 308 (23,95%)
106 (22,55%) Sconfitte 208 (16,17%)
801 Fatti 2.274
425 Subiti 1.119
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 289 Del Piero
656 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
528 Furino 171 Trezeguet
506 Chiellini 167 Sivori
482 Bettega R. 158 Borel F.
476 Zoff 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
506 Chiellini 78 Dybala
360 Bonucci 44 Mandzukic
281 Barzagli 35 Chiellini
182 Dybala 28 Ronaldo
162 Mandzukic 22 Bonucci
157 Alex Sandro 21 Khedira
137 Cuadrado 19 Pjanic
135 Pjanic 14 Cuadrado
127 Khedira 10 Alex Sandro
119 Caceres 8 Bernardeschi
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 01.04.2019
Juventus - Empoli 1 - 0 - PER FORTUNA ABBIAMO KEAN
di Antonio La Rosa
Non sono mai stato ostile ad Allegri, da quando è alla Juventus, anzi ho cominciato a sostenerlo fin dall’inizio, mentre in tantissimi lo denigravano prima ancora di iniziare.
Ma ammetto che in certe occasioni le critiche se le tira da solo, e la partita di oggi è una di queste occasioni, formazione francamente incomprensibile, specie dopo l’inopinato infortunio pre partita di Dybala, e partita quindi in bilico fino a poco più di un quarto d’ora dalla fine dell’incontro.
Come dire, è comprensibile che i giovani vadano fatti crescere con calma, ma il ferro va battuto quando è caldo, e in questo momento gente come Kean e Spinazzola, mostra di avere una marcia in più, che non va sprecata

Juventus In

A parte il risultato, maturato nel finale, poche cose da salvare.
Sicuramente le cose migliori si sono viste con Spinazzola in campo, più intraprendente ed efficace di Alex Sandro, e concretizzate quando finalmente accanto a Mandzukic è entrato Kean, punta vera, in grado di poter sfruttare le sponde del croato.
Non a caso il gol è nato proprio così, sponda di Mandzukic per Kean proveniente da dietro per via centrale, e conclusione di quest’ultimo a fil di palo.

Juventus Out

Dicevo dell’infortunio muscolare di Dybala in fase di riscaldamento, che ha costretto Allegri ad un cambio di formazione a mio giudizio illogico: 4 – 4 – 2, Bentancur in campo in un centrocampo a 4 con Matuidi defilato e Pjanic davanti alla difesa, Mandzukic punta, supportata da Bernardeschi.
Di fatto in campo si è formato una sorta di 4 – 3 – 2 – 1, dato che Bentancur di fatto si è trovato spesso avanzato quasi in linea con Bernardeschi.
Ed il limite della prima frazione di gioco è stato proprio questo, Mandzukic a fare da punta avanzata per aprire spazi agli inserimenti dei centrocampisti, inserimenti che sono mancati, o meglio chi si è qualche volta inserito è stato Matuidi, forse il meno in palla della giornata, per cui praticamente zero occasioni da rete, ed anzi qualche pericolo corso.
In sostanza, Mandzukic prima punta centrale ha senso o con una seconda punta che può sfruttare gli spazi, come Dybala il primo anno, o con centrocampisti che si sappiano inserire al meglio provenendo da dietro, cosa che mi pare quest’anno si veda pochissimo

I singoli

Sugli altari Kean, autore del gol decisivo, è in un momento magico, sfrutta al meglio le occasioni che gli si presentano: arriveranno pure per lui i momenti difficili, anzi per crescere al meglio dovrà affrontarli in campo e non fuori, ma per adesso la sua vena realizzativa e il suo entusiasmo vanno sfruttati, considerando la situazione d’emergenza.
Per il resto pochi davvero da salvare, Rugani che rinnovato il contratto in settimana, ha sfornato una buona prova, bene Pjanic e direi bene, anche se non continuativamente, Bernardeschi.

La direzione di gara

L’arbitro, l’esordiente La Penna, non ha avuto da sbrogliare situazioni difficili, ma qualche ammonizione poteva pure comminarla agli avversari per qualche entrata decisamente al limite.

Prossimo turno

Domani sera Juventus impegnata a Cagliari, in piena emergenza.
La conferenza stampa odierna di Allegri assomigliava più ad un bollettino di guerra che ad una illustrazione della gara contro i sardi: praticamente abbiamo un solo attaccante a disposizione, Kean, mancherà pure Spinazzola, Mandzukic in stato febbrile, e i convalescenti non ancora pronti.
Il Cagliari con gli ultimi risultati si è tirato fuori dalle zone a rischio, quindi potrà giocare con maggiore serenità, e vista la situazione, per i bianconeri importante sarà soprattutto tenere bene fino alla fine, e sperare che la lista infortunati non si allunghi.

La giornata di campionato

Si fa sempre più incandescente la lotta per le poltrone in Europa, le ultime due disponibili per la Champions, dato che il Napoli è ormai solidamente al secondo posto, e le due poltrone per l’Europa di seconda fascia.
La Roma battuta nettamente in casa dal Napoli, accusa la battuta d’arresto, ma non in modo grave dato che hanno perso entrambe le milanesi, dunque distacchi immutati; semmai compie un grosso passo avanti la Lazio, vittoriosa al Meazza, contro l’Inter in pieno caos, per la stucchevole vicenda Icardi, e i biancazzurri, con una partita in meno, il recupero casalingo contro l’Udinese, adesso vedono a portata di mano il quarto posto.
In piena corsa Champions c’è l’Atalanta, vittoriosa nettamente a Parma.
In coda la cura Mihajlovic sta funzionando a Bologna, ed ora gli emiliani per la prima volta dopo mesi, raggiungono il quart’ultimo posto, scavalcando l’Empoli.


E-mail: antonio_larosa{chiocciola}msn.com


Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2019 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies