Juve
Home page Juve Juve 2018-2019 Juve Articoli Juve News Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Se, come riportato da quasi tutti i media, Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore della Juventus, quali aspettative avresti nei suoi confronti? (di Juve10)
Molto positive: grande allenatore, sul campo ha dimostrato, con un Napoli molto inferiore alla Juventus, di saper tenere testa ai bianconeri
Positive: buon allenatore, mette il gioco al centro del suo lavoro, ció che serve alla Juventus dopo Allegri
Negative: discreto allenatore, ma non all’altezza di guidare la Juventus
Molto negative: pessimo allenatore, inadeguato sia sotto l’aspetto tecnico che sotto il profilo caratteriale


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
JUVENTUS 90 Sassuolo 43
Napoli 79 Udinese 43
Atalanta 69 Spal 42
Inter 69 Parma 41
Milan 68 Cagliari 41
Roma 66 Fiorentina 41
Torino 63 Genoa 38
Lazio 59 Empoli 38
Sampdoria 53 Frosinone 25
Bologna 44 Chievo (-3) 17
Classifica completa, risultati, calendario
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
24 58 18 4 2 48 17 C
26 51 16 3 7 38 25 F
1 3 1 0 0 1 0 N
51 112 35 7 9 87 42 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
06.04 A Juventus-Milan 2-1
10.04 ChL Ajax-Juventus 1-1
13.04 A Spal-Juventus 2-1
16.04 ChL Juventus-Ajax 1-2
20.04 A Juventus-Fiorentina 2-1
27.04 A Inter-Juventus 1-1
03.05 A Juventus-Torino 1-1
12.05 A Roma-Juventus 2-0
19.05 A Juventus-Atalanta 1-1
26.05 A Sampdoria-Juventus 2-0
Punti 10 - Vinte 2 - Pari 4 - Perse 4
Gol fatti 10 - Gol subiti 14 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pres G.F G.S Esp
5 Pjanic 44 4 - 1
12 Alex Sandro 43 1 - -
7 Ronaldo 43 28 - 1
10 Dybala 42 10 - -
14 Matuidi 42 3 - -
19 Bonucci 41 3 - -
1 Szczesny 41 - 32 -
30 Bentancur 40 2 - 1
33 Bernardeschi 39 3 - 1
23 Emre Can 37 4 - -
3 Chiellini 34 1 - -
20 Joao Cancelo 34 1 - -
17 Mandzukic 33 10 - -
2 De Sciglio 28 - - -
11 Douglas Costa 25 1 - 1
16 Cuadrado 23 1 - -
24 Rugani 20 2 - -
18 Kean 17 7 - -
6 Khedira 17 2 - -
37 Spinazzola 12 - - -
15 Barzagli 10 - - -
4 Caceres 9 - - -
22 Perin 9 - 8 -
4 Benatia 6 - - -
35 Matheus Pereira 3 - - -
41 Nicolussi 3 - - -
43 Gozzi 1 - - -
39 Kastanos 1 - - -
40 Mavididi 1 - - -
21 Pinsoglio 1 - 2 -
34 Portanova 1 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 8 - Centrocampo 17 - Attacco 58
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 31 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 17 (54,84%)
Rigori segnati 10 - Sbagliati 1 - Parati 2
Espulsioni 5 (5 giocatori diversi espulsi)
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.308 Giocate 2.886
2.351 (54,57%) Vittorie 1.583 (54,85%)
1.111 (25,79%) Pareggi 786 (27,23%)
846 (19,64%) Sconfitte 517 (17,91%)
7.731 Fatti 5.037
4.200 Subiti 2.721
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
470 Giocate 1.286
257 (54,68%) Vittorie 770 (59,88%)
107 (22,77%) Pareggi 308 (23,95%)
106 (22,55%) Sconfitte 208 (16,17%)
801 Fatti 2.274
425 Subiti 1.119
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 289 Del Piero
656 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
528 Furino 171 Trezeguet
506 Chiellini 167 Sivori
482 Bettega R. 158 Borel F.
476 Zoff 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
506 Chiellini 78 Dybala
360 Bonucci 44 Mandzukic
281 Barzagli 35 Chiellini
182 Dybala 28 Ronaldo
162 Mandzukic 22 Bonucci
157 Alex Sandro 21 Khedira
137 Cuadrado 19 Pjanic
135 Pjanic 14 Cuadrado
127 Khedira 10 Alex Sandro
119 Caceres 8 Bernardeschi
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 02.10.2018
JUVENTUS FANTASTICA MA MAROTTA ANDAVA RISPETTATO
di Ugo Russo
Non che voglia liquidare con poche righe la meravigliosa vittoria allo Stadium contro il Napoli, anzi una partita così importante meriterebbe un copioso scritto a magnificare l’impresa dei bianconeri ma quanto é successo dopo la gara, con le dichiarazioni di Beppe Marotta che hanno realmente spiazzato tutti, ha dato un tono di amarezza a una serata, l’ennesima, per altro sensazionale. Napoli annientato da una squadra che si é dimostrata anche quest’anno, e sono otto, la più forte formazione italiana e tra le migliori in Europa, che ha un fenomeno che se non segna riesce ad esaltare anche le prestazioni di altri tecnicamente dieci categorie più in basso di lui, alludiamo a Mandzukic, e che a ogni giocata infiamma gli spalti. Al termine Ancelotti non sapeva più dove andare a parare: e l’arbitro (!!!), e la sfortuna (!!!), e la bravura del portiere avversario. La realtà é che a parte un brutto inizio (con le solite sbavature difensive di voler giocare il pallone anche in zone pericolose, di voler uscire palla al piede dall’area senza allontanare la sfera col rischio di perderla e dare estrema pericolosità ai tentativi avversari), da lì in poi é stato tutto un dominio bianconero e CR7 é stato addirittura sontuoso. Sei punti di vantaggio su quello che sembra l’11 più pericoloso in prospettiva scudetto sono già un buon bottino ma Allegri ha giustamente tuonato che bisogna stare con i piedi per terra, sudare in tutti gli incontri fino alla fine per avere ragione degli oppositori ed evitare banali errori (che però fanno da anni e lui non li ha fatti correggere mai). Bene così in ogni modo, si riescono a gestire bene anche assenze importanti.
Poi le dichiarazioni di Marotta...
Sono scelte probabilmente improvvide (almeno nei modi) della proprietà di una società che quando é chiamata a decidere in prima persona sbaglia non poche volte. Come fece all’epoca di Calciopoli (ed anche allora, nel gruppo, c’era un giovanissimo Andrea Agnelli che studiava gli altri per diventare grande) “invocando ed impostando”, in pratica, una retrocessione e due scudetti di meno che altrimenti non gli sarebbero mai stati sanzionati. La Juventus vuole un rinnovamento, un ringiovanimento dei ranghi e per questo caccia un così valido dirigente (magari, perché ad ogni cosa, in ogni rapporto c’é una fine si potevano salutare a fine stagione, ma così ci potranno essere stravolgimenti?): per che fare, mettere chi ad amministratore delegato? Marotta, gran signore nel calcio come nella vita, non deve accettare ridimensionamenti e per questo va via. Deve fare attenzione, però, la Juventus a non perdere di immagine, mettendo in pericolo la simpatia e la felicità dei tifosi per i recenti traguardi raggiunti. Tifosi che potrebbero in tal caso, sia pure molto in parte, abbandonarla. Quel che é certo é che la società bianconera, senza Marotta, non vincerà più come prima. Suyoi gran parte dei meriti di tutti gli ultimi successi bianconeri.
Dove andrà il dirigente votato recentemente come migliore in Europa? Si vociferano alternative che, al momento sembrano possibili: lui ha detto che non punterà alla Presidenza della Federcalcio ma le date sembrano coincidere e in via Allegri (qui, almeno come nome della via, ritroverebbe il tecnico... bianconero) sarebbero felicissimi; oppure in un club indigeno, e sono uscite fuori con insistenza le voci su Roma e Milan. Ma c’è l’ipotesi ancor più suggestiva di un accasamento al Manchester United, specie se gli inglesi dovessero mettere alla porta Mourinho per sostituirlo con Zidane.
Tutti i tifosi juventini debbono essere grati a Giuseppe Marotta per quello che ha fatto in questi anni e visto che, dopo tutte quelle portate a termine con straordinari risultati, la trattativa per portare Cristiano Ronaldo alla Juventus l’ha curata personalmente lui, si può dire che sta per abbandonare Torino lasciandovi un cadeau non indifferente: il più forte giocatore del mondo. O paga il fatto di averlo portato in maglia bianconera?
Ed ora per l’11 di Allegri la Champions contro gli svizzeri dello Young Boys. Anche questa partita da vincere per mantenere la testa del girone a punteggio pieno, in attesa del match dell’Old Trafford contro lo United dove potrà rientrare CR7.


Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2019 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies