Juve
Home page Juve Juve 2017-2018 Juve Articoli Juve News Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Dopo aver pareggiato la gara di andata contro il Tottenham, la Juventus riuscirà a qualificarsi ai quarti di Champions League? (di molti tifosi)
Sì, vincerà la partita di ritorno
Sì, pareggerà 3-3 o 4-4 (etc.)
Sì, batterà gli inglesi ai rigori
No, perderà la partita di ritorno
No, pareggerà per 0-0 o 1-1
No, verrà sconfitta ai rigori


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
Napoli 63 Fiorentina 31
JUVENTUS 62 Genoa 30
Roma 50 Bologna 27
Inter 48 Cagliari 25
Lazio 46 Chievo 25
Sampdoria 41 Sassuolo 23
Milan 38 Crotone 21
Atalanta 37 Spal 17
Torino 36 Verona 16
Udinese 33 Benevento 7
Classifica completa, risultati, calendario
Le prossime gare in calendario
Data/Ora Cmp Partita
18.02 12:30 A Torino-Juventus
25.02 18:00 A Juventus-Atalanta
28.02 17:30 Ita Juventus-Atalanta
03.03 18:00 A Lazio-Juventus
07.03 20:45 ChL Tottenham-Juventus
11.03 15:00 A Juventus-Udinese
17.03 20:45 A Spal-Juventus
31.03 15:00 A Juventus-Milan
08.04 15:00 A Benevento-Juventus
15.04 15:00 A Juventus-Sampdoria
Calendario completo
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
18 45 14 3 1 40 7 C
16 38 12 2 2 35 15 F
1 0 0 0 1 2 3 N
35 83 26 5 4 77 25 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
23.12 A Juventus-Roma 1-0
30.12 A Verona-Juventus 1-3
03.01 Ita Juventus-Torino 2-0
06.01 A Cagliari-Juventus 0-1
22.01 A Juventus-Genoa 1-0
27.01 A Chievo-Juventus 0-2
30.01 Ita Atalanta-Juventus 0-1
04.02 A Juventus-Sassuolo 7-0
09.02 A Fiorentina-Juventus 0-2
13.02 ChL Juventus-Tottenham 2-2
Punti 28 - Vinte 9 - Pari 1 - Perse 0
Gol fatti 22 - Gol subiti 3 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pres G.F G.S Esp
9 Higuain 34 20 - -
17 Mandzukic 29 7 - 1
14 Matuidi 29 2 - -
5 Pjanic 29 5 - -
11 Douglas Costa 28 3 - -
10 Dybala 28 17 - -
15 Barzagli 26 - - -
3 Chiellini 26 - - -
12 Alex Sandro 25 2 - -
33 Bernardeschi 25 5 - -
6 Khedira 25 6 - -
4 Benatia 22 2 - -
1 Buffon 20 - 19 -
7 Cuadrado 20 4 - -
26 Lichtsteiner 20 - - -
30 Bentancur 18 - - -
24 Rugani 15 1 - -
23 Szczesny 15 - 6 -
22 Asamoah 13 - - -
2 De Sciglio 13 1 - -
8 Marchisio C. 13 - - -
27 Sturaro 13 - - -
38 Caligara 1 - - -
21 Howedes 1 - - -
16 Pinsoglio 0 - - -
20 Pjaca 0 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 6 - Centrocampo 20 - Attacco 49
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 24 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 13 (54,17%)
Rigori segnati 4 - Sbagliati 3 - Parati 2
Espulsioni 1 (1 giocatori diversi espulsi)
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.238 Giocate 2.834
2.302 (54,32%) Vittorie 1.545 (54,52%)
1.101 (25,98%) Pareggi 777 (27,42%)
835 (19,70%) Sconfitte 512 (18,07%)
7.609 Fatti 4.942
4.144 Subiti 2.682
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
457 Giocate 1.216
250 (54,70%) Vittorie 721 (59,29%)
106 (23,19%) Pareggi 298 (24,51%)
101 (22,10%) Sconfitte 197 (16,20%)
782 Fatti 2.152
411 Subiti 1.063
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 289 Del Piero
642 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega
528 Furino 171 Trezeguet
482 Bettega 167 Sivori
476 Zoff 158 Borel F.
460 Chiellini 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
642 Buffon 59 Dybala
460 Chiellini 52 Higuain
382 Marchisio C. 37 Marchisio C.
259 Barzagli 34 Chiellini
246 Lichtsteiner 31 Mandzukic
143 Asamoah 16 Khedira
122 Dybala 15 Lichtsteiner
115 Mandzukic 13 Pjanic
105 Cuadrado 12 Cuadrado
100 Alex Sandro 7 Alex Sandro
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 01.05.2017
Atalanta - Juventus 2 - 2 - Ma abbiamo vinto lo stesso, due giorni dopo
di Antonio La Rosa
La Juventus non ce l’ha fatta a battere a domicilio l’Atalanta, rivelatasi, o meglio confermatasi tra le migliori formazioni della stagione; tuttavia ha vinto ugualmente con qualche giorno di ritardo, grazie al risultato del derby della Capitale, che virtualmente, anche se non ancora aritmeticamente, consegna ai bianconeri il sesto scudetto consecutivo.
Cosa che mitiga moltissimo le sensazioni miste di delusione e di rabbia emerse nel dopopartita, ma di questo parlerò oltre, diciamo che alla fine il pareggio, per quanto vistosi in campo, sarebbe il risultato giusto, ottima Atalanta, che con accorgimenti vari ripropone il vecchio e mai dimenticato "calcio italiano" con marcature ad uomo a tutto campo, ottimo il loro primo tempo, Juventus in serata di abulia, ma che nella ripresa, cambiando i ritmi, dimostra a tutti la sua forza, tanto che il migliore in campo in assoluto risulta essere il portiere bergamasco Berisha.

La partita in sintesi

Questa volta non posso scindere il racconto della partita e degli aspetti tattici, con quella che è stata la direzione di gara.
Perchè se il pareggio è stato il giusto riconoscimento per il valore mostrato dai bergamaschi, non posso non evidenziare che determinante, anzi unico elemento che ha consentito all'Atalanta di poter pareggiare una gara sostanzialmente perduta, è stato l'ineffabile Marco Guida di Torre Annunziata, perchè quelli di venerdì sera non possono essere ridimensionati a semplici "errori arbitrali", per scarsa vena o cattivo posizionamento in campo, dato che negli episodi chiave, Guida è stato sempre ben posizionato rispetto all'azione;
Juventus che scende in campo con la formazione diciamo “tipo”, quindi solito 4 – 2 – 3 – 1, che deve però fare i conti con una avversaria la quale, ad onta della disposizione a zona, di fatto pratica una asfissiante marcatura ad uomo a tutto campo, quindi gara bloccata, primo tiro dei bianconeri poco prima della mezzora, una grossa occasione successivamente sprecata da Cuadrado; mentre l’Atalanta un paio di situazioni pericolose le aveva create su palloni persi dai bianconeri, fino alla beffa di fine primo tempo, gol di Conti che porta in vantaggio i padroni di casa.
Già il non avere visto la netta spinta su Khedira, in occasione del vantaggio atalantino realizzato da Conti, è stato un errore abbastanza grossolano di Guida, che successivamente si sarebbe ripetuto, dopo il momentaneo pareggio dei bianconeri, ossia il clamoroso rigore negato ai bianconeri: rigore concesso e poi negato per privilegiare un "fuorigioco" di un bianconero, successivo al fallo di mani, al momento del traversone iniziale Mandzukic è in posizione regolare, sarebbe in fuorigioco solo se il pallone fosse stato toccato da un giocatore juventino, come dire siamo di fronte ad un arbitro che ha fischiato un fuorigioco su passaggio di mano di un atalantino ad un giocatore juventino!
Per completare, il 2 - 2 è ugualmente viziato, Freuler si aggiusta vistosamente la palla con una mano, sulla respinta di Buffon.
Insomma risultato che potremmo dire giusto se non avessero pesato le decisioni di Guida.

Le sostituzioni

Poco da dire sui cambi, fatti solo per far rifiatare qualcuno, o sostituire qualche altro in ombra.
Come nel caso di Cuadrado, tanto che entrato Lichtsteiner, ed avanzato Dani Alves, quest’ultimo ha trovato il gol del momentaneo vantaggio.

I singoli: sull’altare

Se proprio debbo elogiare qualcuno per la gara di venerdì sera, è Dani Alves, sicuramente il più combattivo e determinato dei bianconeri.
Bene pure Buffon, decisivo in due situazioni, nulla poteva sui gol.

Da rivedere

Mettiamola così: molti avevano la testa a Monaco (principato), il rimpallo Lichtsteiner - Pjanic che ha causato il pareggio, è da comica, più volte Khedira e Chiellini hanno sbagliato appoggi elementari, Cuadrado irritante, Higuain spesso girare a vuoto, Dybala emerso solo nella ripresa.
Che si ricordino tutti una cosa, a Monaco non si potranno avere cedimenti o distrazioni, occhi di tigre prima ancora che l'arbitro fischi l'inizio della gara.

L’arbitro

Guida, che ve lo dico a fare?
Evidentemente questo arbitro non è sereno quando dirige la Juventus, diciamo così.

Prossimo turno

Gli esiti del derby romano, consentono ai bianconeri di concentrarsi sulle gare di semifinale della CL, e potersi quindi permettere il lusso di fare turn over anche consistente per il derby della Mole.
Che, una volta tanto, a mio giudizio, lascia il passo ad esigenze superiori, il ritorno contro i monegaschi è il martedì successivo, due soli giorni di riposo, e necessità di fare recuperare gli sforzi della gara di andata.
In pratica tre gare in sei giorni, quella meno importante è proprio il derby, considerando il fatto che per l’aritmetica ai bianconeri mancano ormai quattro punti, da conquistare in quattro gare, o anche meno, non perdendosi a Roma, o perdendosi di misura segnando reti in trasferta.
Certo, il derby è sempre il derby, non penso che i bianconeri scenderanno in campo snobbandolo, magari i rincalzi ci terranno a fare bella figura in una occasione come questa.

La giornata di campionato

Capitolo scudetto chiuso o quasi, si riapre la lotta per il secondo posto.
La Roma ha perso malamente il derby contro la Lazio, che attualmente è una delle squadre più in forma del campionato, e la Juventus dovrà vedersela con i laziali in finale di Coppa Italia.
Hanno sfruttato al meglio l’occasione i partenopei, vittoriosi contro un’Inter davvero in fase di smobilitazione, ed ora sono ad un punto della Roma.
Per il resto, qualche sussulto in coda, nel senso che il Crotone pur pareggiando contro il Milan, ha rosicchiato un punto sia all’Empoli, sconfitto in casa dal Sassuolo, sia al Genoa, altra squadra davvero in crisi apparentemente irreversibile.
Poi, la noia di partite poco rilevanti per la classifica, ed è il problema che dovrà essere affrontato in avvenire, la serie A a venti squadre produce nel finale di stagione, gare che sono poco più che amichevoli, vedasi Torino – Sampdoria, Bologna – Udinese e Cagliari - Pescara.



E-mail: antonio_larosa{chiocciola}msn.com


Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Juve Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve
Juve news - Tuttosport
Sezione Juventus News
Juve
Juve news - Goal.com
Sezione Juventus News
Juve
Altre news Juventus
Notizie in Italiano
Juve Tuttosport.com
Juve Gianlucadimarzio.com
Juve Sportmediaset.it
Juve Yahoo! Notizie
Juve Eurosport
Juve La Stampa.it
Juve Televideo.rai.it
Juve it.UEFA.com

News in English
Juve Google News
Juve Yahoo! News
Juve SkySports.com
Juve Juve Football Italia
Juve UEFA.com
Sezione Juventus News
Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Test Juventinometrici
Juve Quiz storia Juventus
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2018 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies