Juve
Home page Juve Juve 2017-2018 Juve Articoli Juve News Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Se a fine stagione la FIGC dovesse chiamare Massimiliano Allegri e il tecnico livornese fosse intenzionato ad andare sulla panchina della Nazionale, cosa dovrebbe fare la Juventus? (di Juve10 e PippoAbbateSindaco)
Non liberare Allegri facendo leva sul contratto rinnovato a Giugno
Concedere Allegri part-time tenendolo comunque sulla panchina bianconera
Liberare Allegri puntando tutto su un tecnico che ha già vinto (Ancelotti)
Liberare Allegri puntando su un tecnico emergente (S. Inzaghi)
Liberare Allegri puntando su un cavallo di ritorno (Conte)
Liberare Allegri riportando in panchina un ex bianconero (Vialli)


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
Napoli 35 Atalanta 16
Inter 33 Cagliari 15
JUVENTUS 31 Bologna 14
Roma 30 Udinese 12
Lazio 28 Crotone 12
Sampdoria 26 Sassuolo 11
Milan 19 Spal 10
Torino 18 Genoa 9
Fiorentina 17 Verona 6
Chievo 17 Benevento 0
Classifica completa, risultati, calendario
Le prossime gare in calendario
Data/Ora Cmp Partita
22.11 20:45 ChL Juve-Barcellona
26.11 20:45 A Juventus-Crotone
01.12 20:45 A Napoli-Juventus
05.12 20:45 ChL Olympiacos-Juve
09.12 20:45 A Juventus-Inter
17.12 15:00 A Bologna-Juventus
20.12 20:45 Ita Juventus-Gen/Cro
23.12 20:45 A Juventus-Roma
30.12 20:45 A Verona-Juventus
06.01 20:45 A Cagliari-Juventus
Calendario completo
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
9 24 8 0 1 22 5 C
8 14 4 2 2 20 14 F
1 0 0 0 1 2 3 N
18 38 12 2 4 44 22 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
27.09 ChL Juve-Olympiacos Pireo 2-0
01.10 A Atalanta-Juventus 2-2
14.10 A Juventus-Lazio 1-2
18.10 ChL Juve-Sporting Lisbona 2-1
22.10 A Udinese-Juventus 2-6
25.10 A Juventus-Spal 4-1
28.10 A Milan-Juventus 0-2
31.10 ChL Sporting Lisbona-Juve 1-1
05.11 A Juventus-Benevento 2-1
19.11 A Sampdoria-Juventus 3-2
Punti 20 - Vinte 6 - Pari 2 - Perse 2
Gol fatti 24 - Gol subiti 13 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pres G.F G.S Esp
10 Dybala 18 14 - -
9 Higuain 18 10 - -
17 Mandzukic 16 4 - 1
7 Cuadrado 15 3 - -
11 Douglas Costa 15 1 - -
14 Matuidi 15 - - -
33 Bernardeschi 14 2 - -
3 Chiellini 14 - - -
5 Pjanic 14 3 - -
12 Alex Sandro 13 1 - -
15 Barzagli 13 - - -
1 Buffon 13 - 17 -
26 Lichtsteiner 12 - - -
30 Bentancur 10 - - -
6 Khedira 10 3 - -
24 Rugani 10 1 - -
4 Benatia 7 - - -
22 Asamoah 6 - - -
27 Sturaro 6 - - -
23 Szczesny 5 - 5 -
2 De Sciglio 4 - - -
8 Marchisio C. 3 - - -
38 Caligara 1 - - -
21 Howedes 0 - - -
16 Pinsoglio 0 - - -
20 Pjaca 0 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 2 - Centrocampo 10 - Attacco 30
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 23 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 10 (43,48%)
Rigori segnati 3 - Sbagliati 2 - Parati 1
Espulsioni 1 (1 giocatori diversi espulsi)
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.221 Giocate 2.823
2.288 (54,21%) Vittorie 1.535 (54,37%)
1.098 (26,01%) Pareggi 776 (27,49%)
835 (19,78%) Sconfitte 512 (18,14%)
7.576 Fatti 4.918
4.141 Subiti 2.681
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
454 Giocate 1.199
249 (54,85%) Vittorie 707 (58,97%)
104 (22,91%) Pareggi 295 (24,60%)
101 (22,25%) Sconfitte 197 (16,43%)
778 Fatti 2.119
409 Subiti 1.060
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 289 Del Piero
635 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega
528 Furino 171 Trezeguet
482 Bettega 167 Sivori
476 Zoff 158 Borel F.
459 Boniperti G. 130 Anastasi
450 Salvadore 124 Hansen J.
448 Chiellini 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
635 Buffon 56 Dybala
448 Chiellini 42 Higuain
372 Marchisio C. 37 Marchisio C.
246 Barzagli 34 Chiellini
238 Lichtsteiner 28 Mandzukic
136 Asamoah 15 Lichtsteiner
112 Dybala 13 Khedira
102 Mandzukic 11 Cuadrado
100 Cuadrado 11 Pjanic
88 Alex Sandro 6 Alex Sandro
Classifiche complete
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 03.04.2017
Favori alla Roma, ora Basta!
di Ugo Russo
Alla fine degli anni ’60 uscì un film che si chiamava Tora! Tora! Tora! e descriveva i preparativi e la messa in atto dell’attacco a Pearl Harbor; ai giorni nostri assistiamo a volte all’attacco di Vittorio Sgarbi verso qualcuno urlando Capra! Capra! Capra! e se potesse lo ripeterebbe altre cento volte. Questo articolo non ha alcun riferimento a quanto sopra ma vuole urlare mille volte, perché non se ne puo’ proprio più, Basta! Basta! Basta! agli scandalosi arbitraggi cui assistiamo in favore della Roma, che permettono ai giallorossi di essere al secondo posto, rubandolo al Napoli, che é dieci volte meglio, e togliendo a squadre come Lazio ed Atalanta, che praticano un gioco che i giallorossi neppure sognano, utili posizioni per la Champions del prossimo anno.

Abbiamo detto e scritto più volte che non dobbiamo (e ci offenderemmo se ci chiamassero così) essere catalogati come il Pasquino della Juventus (é solo che non vogliamo più che si offenda la gente), che la Roma non c’entra niente nel poter beneficiare di questi favori, al limite puo’ solo ringraziare e anzi va ammirata perché certe volte alza la voce (!) parlando di disegni contro di lei (!) ma in tal senso fa capire che la società tiene agli accadimenti della squadra (lamentele giuste, invece, quelle che dovrebbe fare il numero uno della Juventus e non le fa... Hanno capito a Torino che il piano c’é ma é quello per cui gli vogliono sfilare lo scudetto?). Lo scriviamo da quattro mesi ed ora? Parla qualche giocatore bianconero che non sa come sta facendo punti la Roma, parla Allegri che dice che la Roma puo’ fare 92 punti (con questi arbitraggi puo’ arrivare anche a 200; gli daranno 10 punti a partita!!!).

Tutta da rifondare la categoria degli arbitri, che stanno condizionando il campionato, che stanno indirizzando i risultati di molte partite. L’abbiamo scritto per convinzione: non esiste assolutamente malafede, é soprattutto incapacità e, comunque, é lecito che si sbagli una, due, cinque volte, ma non venti, tutte determinanti, a favore di una sola squadra!!! Secondo il detto: "A fine campionato torti e favori si equilibrano", la Roma la dovrebbero solo sfavorire per i prossimi tre campionati!

Pensavamo che la sosta avesse funzionato da spartiacque, che si fosse finito di favorire sfacciatamente la Roma ed invece si é ricominciato come e peggio di prima: dal fuorigioco inesistente di Berardi solo davanti al portiere della Roma e dal gol di Salah con netta spinta su Peluso al clamoroso rigore non accordato all’Empoli per fallo su Thiam sullo 0-0 e c’era pure l’espulsione di Szczęsny. E prima di tutto cio’ un numero sfacciato di rigori accordati, molti inesistenti, come nessuna altra squadra in Europa; tanti rigori non dati agli avversari; gol segnati da Dzeko e compagni con spinte, irregolarità sui giocatori dell’altra formazione "non viste"; gol facilitati da clamorosi errori degli oppositori. Insomma, la Roma é stata dominata anche all’Olimpico e per lunghi tratti o hanno giocato almeno come lei Pescara, Sassuolo ed Empoli (!), per non parlare di gran parte delle altre. E vogliamo parlare delle 23 reti dell’osannato Dzeko? Alcune con il pallone che é carambolato addosso a lui, alcune per spinte agli avversari, molte regalate dai difensori dell’altra squadra che lo hanno fatto trovare solo davanti alla loro porta, certe, eziandio, con apprezzabili conclusioni dalla distanza.

A tutto questo aggiungeteci che c’é una falsa informazione sul calcio, specie quando si parla di Roma. Ad occupare posti importanti di trasmissioni pur decennali delle televisioni nazionali e a pagamento, di radio o articoli su carta stampata sono stati presi (e non ci stancheremo mai di scriverlo) ex curvaioli della curva Sud che nascondono ad arte le "nefandezze" (l’ultima in ordine di tempo, é scandaloso come molti servizi siano cominciati sabato e domenica partendo dal primo gol di Dzeko e non dal rigore non dato all’Empoli; oppure siano state messe le immagini del fallo su Thiam senza commento e poi la voce é partita dalla rete giallorossa. Così chi non ha visto la partita non si é potuto rendere conto), non le propongono, esaltano la Roma come fosse il Real Madrid di Puskas e Di Stefano e si scatenano con le solite domande: "La Roma puo’ raggiungere e superare la Juventus?". Non lo hanno detto di Napoli, Lazio, Atalanta lo dicono della Roma???!!! Sanno che tutto sta concorrendo perché questo possa avvenire... Tanto dall’altra parte accettano tutto... Silenzio assoluto.

E a qualcuno dovrebbero impedire di scrivere ancora per danni causati alla comunità che dice ancora che la Roma ha cinque punti in meno di quelli che dovrebbe avere!!! Vergogna.

No, ribadisco, non vogliamo che venga offesa la gente, é ora che tutti sappiano come fa punti la Roma e che non si devono continuare a propinare classifiche false e "condizionate". Perché se lo scudetto lo vincerà la Roma sarà il simbolo di un calcio italiano completamente finito. La Juventus, che lo scudetto lo avrebbe già dovuto vincere in carrozza dovrà pensare a quel punto (come unica squadra italiana di spessore assieme al Napoli) di iscriversi a un campionato europeo, certamente più vero ed appassionante.

Veniamo proprio alla Juventus che tiene (e a cui mancano non pochi punti), nonostante tutto (e malgrado trovi sempre formazioni molto determinate...), che ha ottenuto un buon pareggio al San Paolo, malgrado una brutta partita votata al difensivismo esacerbato. Allegri ha regalato all’inizio tre giocatori al Napoli che così ha giocato in... 14 contro 8: Lemina, Marchisio (e ci dispiace dirlo ma é il fantasma del giocatore di prima dell’infortunio) e Mandzukic (abbiamo capito perché i soliti giornalisti di cui sopra ne tessono le lodi, parlando della sua prestazione: é perché vogliono che giochi sempre...) sono stati più di danno che di utilità. Lo stesso Allegri ha detto che la partita di mercoledì é più importante di quella di domenica, pero’ quella di sabato con il Chievo, da vincere ASSOLUTAMENTE, é ancora più importante. E allora mercoledì turnover, magari lasciando a Torino Higuain che deve riposare un po’ (oltre a tornare a giocare nel suo ruolo abituale, senza sprecare sempre preziose energie). Pipita, che ogni volta che cercava di giocare il pallone ieri sera riceveva sempre certe gomitate in faccia...

Non vogliamo suggerire nulla ad Allegri, per carità, anche perché lo riteniamo il miglior allenatore italiano, pero’ bisogna adeguarsi alla situazione e trovare le contromisure adatte.

Per come si stanno configurando le cose vincere il campionato, questo campionato sarebbe una soddisfazione immensa. Perché é suo, meritatamente dalla prima giornata e ne ha sentito da subito l’odore (puo’ dire lo stesso la Roma? Che odore ha sentito, quello del dischetto del rigore?). Soddisfazione ancora più grande che vincere quella che finora é stata la coppa maledetta, la Champions che se imporrà troppa fatica fisica (come sperano i tifosi e i pseudogiornalisti romanisti) si potrebbe anche lasciare per strada.



Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Juve Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve
Juve news - Tuttosport
Sezione Juventus News
Juve
Juve news - Goal.com
Donnarumma l'erede di Buffon? "Lui il mio idolo, devo lavorare tanto"
Juventus-Barcellona: numeri e curiosità
Juventus-Barcellona, i convocati blaugrana: out Mascherano e Sergi Roberto
Buffon guarda al futuro: "Dirigente? Non voglio fare il burattino o l'ignorante"
Il Barcellona sorprende: Vermaelen in campo contro la Juventus
Cambia il rigorista alla Juventus: Higuain scalza Dybala?
Italia, Allegri si tira indietro: "Proseguo con la Juventus, non ho ancora la testa"
Zapata fa un regalo al Napoli: partenopei a +4 sulla Juventus
Juventus vulnerabile, Chiellini: "Appena si alza il livello delle avversarie non vinciamo"
Il Genoa nel 2016, oggi la Sampdoria: Genova fatale per la Juventus
Sampdoria-Juventus 3-2: Volano i blucerchiati, bianconeri in campo tardi
Buffon oltre le rivalità: standing ovation dai tifosi della Sampdoria
Juventus, Marotta si tiene Allegri: "Non andrà in Nazionale"
Duvan Zapata aspetta la Juventus: "Sono più vulnerabili, emarginato al Napoli"
Calciomercato Juventus, obiettivo Emre Can: Paratici vola in Germania
Sezione Juventus News
Juve
Altre news Juventus
Notizie in Italiano
Juve Tuttosport.com
Juve Gianlucadimarzio.com
Juve Sportmediaset.it
Juve Yahoo! Notizie
Juve Eurosport
Juve La Stampa.it
Juve Televideo.rai.it
Juve it.UEFA.com

News in English
Juve Google News
Juve Yahoo! News
Juve SkySports.com
Juve Juve Football Italia
Juve UEFA.com
Sezione Juventus News
Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Test Juventinometrici
Juve Quiz storia Juventus
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2017 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies