Juve
Home page Juve Juve 2017-2018 Juve Articoli Juve News Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Sembra che la Juventus abbia scelto Joao Cancelo come sostituto di Stefan Lichtsteiner. È l’uomo giusto? (di molti tifosi)
Sì, giovane ma già con esperienza internazionale in diverse squadre come Benfica, Valencia e Tavolini FC
Sì, ma acquistato ad una cifra spropositata rispetto al valore reale del giocatore
Sì, ma non può fare il titolare alla Juventus, più che altro è una buona riserva
No, ci vuole un terzino di ben altro spessore


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
JUVENTUS 95 Sassuolo 43
Napoli 91 Genoa 41
Roma 77 Chievo 40
Inter 72 Udinese 40
Lazio 72 Bologna 39
Milan 64 Cagliari 39
Atalanta 60 Spal 38
Fiorentina 57 Crotone 35
Torino 54 Verona 25
Sampdoria 54 Benevento 21
Classifica completa, risultati, calendario
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
27 66 21 3 3 56 14 C
25 59 18 5 2 50 22 F
2 3 1 0 1 6 3 N
54 128 40 8 6 112 39 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
07.04 A Benevento-Juventus 2-4
11.04 ChL Real Madrid-Juventus 1-3
15.04 A Juventus-Sampdoria 3-0
18.04 A Crotone-Juventus 1-1
22.04 A Juventus-Napoli 0-1
28.04 A Inter-Juventus 2-3
05.05 A Juventus-Bologna 3-1
09.05 Ita Juventus-Milan 4-0
13.05 A Roma-Juventus 0-0
19.05 A Juventus-Verona 2-1
Punti 23 - Vinte 7 - Pari 2 - Perse 1
Gol fatti 23 - Gol subiti 9 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pres G.F G.S Esp
9 Higuain 50 23 - -
11 Douglas Costa 47 6 - -
10 Dybala 46 26 - 1
14 Matuidi 46 4 - -
5 Pjanic 44 7 - -
17 Mandzukic 43 10 - 1
12 Alex Sandro 39 4 - -
6 Khedira 39 9 - -
15 Barzagli 38 - - -
3 Chiellini 38 - - -
1 Buffon 34 - 28 1
4 Benatia 32 4 - -
26 Lichtsteiner 32 - - -
33 Bernardeschi 31 5 - -
7 Cuadrado 29 5 - -
30 Bentancur 27 - - -
22 Asamoah 26 - - -
24 Rugani 26 2 - -
23 Szczesny 21 - 10 -
2 De Sciglio 20 1 - -
8 Marchisio C. 20 - - -
27 Sturaro 19 - - -
21 Howedes 3 1 - -
38 Caligara 1 - - -
16 Pinsoglio 1 - 1 -
20 Pjaca 0 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 12 - Centrocampo 31 - Attacco 64
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 25 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 14 (56,00%)
Rigori segnati 7 - Sbagliati 5 - Parati 2
Espulsioni 3 (3 giocatori diversi espulsi)
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.257 Giocate 2.848
2.316 (54,40%) Vittorie 1.555 (54,60%)
1.104 (25,93%) Pareggi 780 (27,39%)
837 (19,66%) Sconfitte 513 (18,01%)
7.644 Fatti 4.967
4.158 Subiti 2.691
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
460 Giocate 1.235
252 (54,78%) Vittorie 735 (59,51%)
106 (23,04%) Pareggi 301 (24,37%)
102 (22,17%) Sconfitte 199 (16,11%)
787 Fatti 2.187
416 Subiti 1.077
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 289 Del Piero
656 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
528 Furino 171 Trezeguet
482 Bettega R. 167 Sivori
476 Zoff 158 Borel F.
472 Chiellini 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
656 Buffon 68 Dybala
472 Chiellini 55 Higuain
389 Marchisio C. 37 Marchisio C.
271 Barzagli 34 Chiellini
258 Lichtsteiner 34 Mandzukic
156 Asamoah 19 Khedira
140 Dybala 15 Lichtsteiner
129 Mandzukic 15 Pjanic
114 Alex Sandro 13 Cuadrado
114 Cuadrado 9 Alex Sandro
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 21.02.2017
Juventus - Palermo 4 - 1 - DYBALA SHOW!
di Antonio La Rosa
Ventinovesima vittoria di fila della Juventus nel proprio stadio contro il Palermo.
Ma non deve trarre in inganno il risultato, non è stata precisamente una passeggiata, o almeno non lo è stata fino al 3 – 0: in partite come queste che si rischiano le figuracce, se si abbassa la tensione, come successo varie volte nel primo tempo.
Poi ad inizio ripresa, la solita grande giocata di Higuain e gara chiusa, con qualche scintilla non giustificabile.

La partita in sintesi

Bianconeri che almeno all'inizio hanno mantenuto il solito modulo ultimo, ma con interpreti diversi: in particolare i due esterni di difesa, Dani Alves e Asamoah, e Pjaca per Cuadrado con Sturaro nell’inedito ruolo di esterno sinistro al posto di Mandzukic.
Il problema è emerso fin dai primi minuti, con questi intermpreti il 4 – 2 – 3 – 1 non ha funzionato a dovere, per cui successivamente è stato abbassato Sturaro e spostato il croato per un tridente offensivo; quindi nel finale di tempo e inizio ripresa, un più tradizionale 4 - 4 – 2.
Dopo il vantaggio, arrivato come quasi solito, nei primi minuti, la squadra si è praticamente seduta, giochicchiando con presunzione, e in tal modo sono stati banalmente perduti palloni in zone del campo pericolose, innestandosi azioni per i palermitani, che hanno anche avuto le situazioni per poter pareggiare; per fortuna la punizione capolavoro di Dybala nel finale di tempo ha praticamente chiuso la gara, con una ripresa più da allenamento, anche esagerato, visto che si è continuato a sbagliare troppo, al punto di regalare il gol agli avversari a gara praticamente finita: come dire, non dovrà essere questa la Juve che giocherà ad Oporto, e si è capito perchè sia essenziale Mandzukic, e perchè non si possa fare a meno della qualità di Pjanic in Europa.

Le sostituzioni

Indubbiamente la prima sostituzione è stata in prospettiva del turno di andata di CL, risparmiare Khedira per averlo al meglio mercoledì.
Logica pure la sostituzione Cuadrado per Sturaro, giocandosi con un 4 – 4 – 2 effettivo, il colombiano sicuramente più adatto, stesso dicasi per l’innesto di Rincon per Marchisio.

I singoli: sull’altare

A Dybala mancava il gol, venerdì sera ne sono arrivati due, dopo l'ennesimo legno colpito.
Prestazione davvero notevole, quella della Joya nonostante il trattamento non proprio amichevole degli ex compagni di squadra in rosanero.
Degli altri, bene Higuain andato a rete, ma che ormai dimostra di sapere lavorare per i compagni e per la squadra; bene pure Marchisio, che è in costante crescita di condizione; direi pure buon rientro di Benatia, sicuramente più attento rispetto a Bonucci.

Da rivedere

Non mi è piaciuta affatto la reazione di Bonucci nei confronti di Allegri, il nostro centrale avrà avuto i suoi seri problemi, con tutta la solidarietà e il calore della tifoseria che a lui è stata vicina; ma adesso pensi di più a svolgere il suo ruolo in campo ed invece di sbraitare contro Allegri, dovrebbe rivedersi sia la gara di venerdì, sia quella di Cagliari, e poi fare un sereno esame di coscienza.
Capitolo Pjaca: io lo assolvo, considerando che questa è la sua seconda gara da titolare, proviene comunque da un infortunio serio, la frattura del perone, ha dovuto cambiare tre volte durante la gara, e comunque se una cosa si è notata stasera è che il suo vero ruolo non può che essere quello di esterno alto di sinistra, dunque in un tridente offensivo o nel 4 - 2 - 3 - 1, non può giocare a destra e ancor meno quarto centrocampista, al punto che nella ripresa è sparito.
Ma, detto ciò, è lecito aspettarsi di più da lui.

L’arbitro

Gara fin troppo facile da dirigere, per Di Bello, e nessun errore di rilievo.
Semmai qualche entrataccia degli ospiti poteva essere sanzionata più duramente, ma tutto sommato meglio che non abbia dato pretesti a nessuno per poterlo criticare.

Prossimo turno

Sabato sera nuovo turno casalingo, anticipato per pianti preventivi dei napolisti, e così avremo da giocare contro l’Empoli, dopo due soli giorni dalla trasferta di Oporto.
Pensandosi pure che tre giorni dopo avremo la semifinale di andata di Coppa Italia, contro il Napoli.
Quindi è prevedibile un consistente turn over per potersi affrontare al meglio sia la gara di campionato, sia la semifinale di Coppa Italia.
Detto ciò, l’Empoli sarebbe un avversario abbordabile ma ostico in condizioni normali, e lo si è visto all’andata, oltre un’ora di sofferenza prima di dilagarsi.
Ma non si deve calare di concentrazione, è questo il momento decisivo della stagione, le rivali vincono regolarmente, e quindi non si devono sprecare punti di vantaggio, almeno fino allo scontro diretto Roma – Napoli della settimana successiva.

La giornata di campionato

Giornata senza grandi scossoni di classifica e di risultati, tutto secondo copione, esclusa qualche sorpresa laddove le partite sono ormai poco più che amichevoli.
Vittoria larga della Roma contro un Torino mai in partita; idem il Napoli a Verona contro il Chievo, e avendo seguito entrambe le partite, mi viene in mente la “polemica” sulle avversarie della Juve che si scanserebbero.
All’Olimpico è solo mancato che fossero i granata stessi a farsi i gol, se non ci fossero riusciti i giallorossi, a Verona il Chievo ha cominciato a giocare quando si era sullo 0 – 3, per il gol della bandiera.
Vittoria dell’Inter a Bologna, fortunosa, e con il solito episodio arbitrale a loro favore: adesso si comprende meglio a cosa mirava la pagliacciata del dopo Juve – Inter, il condizionamento arbitrale è servito, i media, non tutti stavolta, hanno preparato il terreno alla povera vittima degli arbitri, e così i Mazzoleni di turno, dubbio o non dubbio, non vedranno episodi scandalosi che accadono ad un metro da loro.
Le sorprese, se così vogliamo dire, sono state la prima vittoria sul campo del Pescara, fragorosa, contro un Genoa in disarmo, e la vittoria del Sassuolo ad Udine

Le mie postille

1 – L’angolo di Sarri.

Era da un po’ di tempo che il nostro eroe non si faceva vivo, nel distribuire le sue famose perle di saggezza, ed invero mi stava deludendo.
Ma il ritorno al palcoscenico europeo, non poteva essere occasione migliore per l’inventore del calcio del ventunesimo secolo, mito vivente di quel competentissimo giornalista che è Pistocchi Maurizio: e così, tra le tante amenità sue solite (per fortuna non ha parlato di fatturato stavolta), quella sicuramente più degna di nota è stata:

"Il Bernabeu è uno stadio affascinante, pieno di gloria, ma i miei sono abituati con il fascino del San Paolo."

Di fronte a una perla del genere, si rimane senza parole …



E-mail: antonio_larosa{chiocciola}msn.com


Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Juve Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve
Juve news - Tuttosport
Sezione Juventus News
Juve
Juve news - Goal.com
Sezione Juventus News
Juve
Altre news Juventus
Notizie in Italiano
Juve Tuttosport.com
Juve Gianlucadimarzio.com
Juve Sportmediaset.it
Juve Yahoo! Notizie
Juve Eurosport
Juve La Stampa.it
Juve Televideo.rai.it
Juve it.UEFA.com

News in English
Juve Google News
Juve Yahoo! News
Juve SkySports.com
Juve Juve Football Italia
Juve UEFA.com
Sezione Juventus News
Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Test Juventinometrici
Juve Quiz storia Juventus
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2018 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies